CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Gubbio, sfida alla Samb dell’ex Roselli. E intanto ecco il centrale Maini

Calcio Alta Umbria Sport

Gubbio, sfida alla Samb dell’ex Roselli. E intanto ecco il centrale Maini

Redazione sportiva
Condividi

GUBBIO- Tutto pronto per la sfida di domani al Barbetti alle 14.30 fra Gubbio e Sambenedettese dell’ex Roselli. Ieri il club ha presentato Marco Maini, centrale, ex Santarcangelo: “Mi sono trovato subito a mio agio – ha detto Maini – La città è molto bella. La squadra a mio avviso è competitiva e forte. L’allenatore Galderisi lo conosco già perchè lo avevo avuto per due anni alla Lucchese. Perciò credo che ci siano i presupposti per fare bene. Contento della scelta fatta perchè la chiamata è arrivata da una società importante. Ringrazio pure il mister perchè mi ha voluto con lui. Ritrovo Espeche con cui ci ho giocato insieme sempre alla Lucchese: il difensore argentino mi ha parlato molto bene della città, della squadra e della società. E dico anche che ho trovato un buon gruppo e bravi ragazzi. Sono già pronto per scendere in campo perchè con il Santarcangelo sono stato in pista fino alla scorsa settimana”

Il ds Pannacci precisa che “il primo obiettivo lo abbiamo portato a casa. Maini era uno dei tre calciatori che in qualsiasi caso volevamo portare a Gubbio. Siamo contenti, ma non ci fermiamo. Adesso abbiamo tracciato una strada in sintonia con Galderisi e la società. Ci porta ad indirizzarci su obiettivi che noi abbiamo già chiari. Quando si fermerà il campionato, ovvero dopo questo trittico di partite ravvicinate con Sambenedettese, Virtus Verona e Ravenna, inizieremo a mettere nero su bianco quelle trattative che sono già ormai avviate”. In quali ruoli ci saranno nuovi innesti? “Pensiamo ad un centrocampista, un attaccante ed un esterno di attacco alto. Stiamo lavorando in questa ottica

Convocati. Out Lo Porto, non al meglio Campagnacci e Casiraghi. Galderisi porterà con sè  Battaiola, Battista, Benedetti, Campagnacci, Casiraghi, Casoli,Conti M., De Silvestro, Espeche, Maini, Malaccari, Marchegiani, Marchi, Morlandi, Nuti Paolelli., Pedrelli, Piccinni, Plescia, Ricci ,Schiaroli, Tavernelli;Tofanari.