domenica 24 Ottobre 2021 - 12:24
9 C
Rome

Gubbio, pari pesante contro un Grosseto di ferro

In Maremma contro l'umbro Magrini finisce 1-1

GROSSETO(4-3-1-2): Barosi; Raimo, Siniega, Ciolli, Semeraro (38′ st Verduci); Cretella (23′ st Piccoli), Vrdoljak, Serena; De Silvestro (32′ st Marigosu); Dell’Agnello (23′ st Scaffidi), Moscati (1′ st Arras). A disp.: Fallani, Biancon, Salvi, Artioli, Fratini, Ghisolfi, Perrella. All.: Magrini.
GUBBIO (4-3-3): Ghidotti; Oukhadda, Signorini, Redolfi (1′ st Migliorini), Aurelio; Malaccari, Cittadino, Bulevardi (15′ st Sainz Maza); Arena (15′ st D’Amico), Sarao, Mangni (27′ st Fantacci). A disp.: Meneghetti, Elisei, Formiconi, Bonini, Migliorelli, Lamanna, Francofonte, Spalluto. All.: Torrente.
ARBITRO: Saia di Palermo (assistenti: Ferrari- Feraboli, IV Uomo Silvestri)
MARCATORI: 10′ st Mangni (GU), 13′ st Vrdoljak (GR).
NOTE: Ammoniti: Mangni (GU), Oukhadda (GU), Migliorini (GU), Semeraro (GR), Aurelio (GU), Cittadino (GU), Vrdoljak (GR), Siniega (GR). Angoli: 0-4. Recupero: 1′ pt; 4′ st.

GROSSETO – Finisce 1-1 a Grosseto fra i maremmani guidati dall’umbro Lamberto Magrini ed il Gubbio. Primo tempo di grande equilibrio, con la partita che si decide nella ripresa.

L’ex De Silvestro è subito pericoloso e mette un pallone d’oro sul piede di Dell’Agnello il cui destro sfiora il palo. Il Gubbio ci mette un po’ a rispondere: lo fa al 23′: Arena decentrato sulla destra  prova un tiro-cross velenoso di sinistro che attraversa tutto lo specchio della porta e la palla sfiora il palo. Ghidotti neutralizza bene un’altra occasione di Dell’Agnello poi è De Silvestro che sfiora il gol mandando il pallone fuori di pochissimo. Sul capovolgimento Mangni cerca il tiro di sinistro dal limite, leggermente deviato da Raimo, che costringe Barosi a volare in tuffo e salvarsi in angolo.

Grandi proteste del Gubbio al 35′ per un presunto mani in area di Ciolli su tiro di Mangni, ma probabilmente il biancorosso ha toccato col petto. Ghidotti para ancora in tuffo, stavolta su Raimo, poi Cittadino centra la traversa su punizione.

Nella ripresa le due reti.Al 10′ Mangni dal limite sfodera un sinistro terra-aria sul quale nulla può il portiere: palo interno e gol. Pareggio quasi immediato dal limite Vrdoljack calcia direttamente in porta una punizione con un destro a girare che supera Ghidotti, parte bassa della traversa e gol. Nel recupero Ghidotti blinda il pari su Marigosu.

 

 

 

- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

More articles

- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

Agi