CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Gubbio, Megelaitis: “Subito a mio agio”. Ceduti Manconi e Conti

Calcio Sport

Gubbio, Megelaitis: “Subito a mio agio”. Ceduti Manconi e Conti

Redazione sportiva
Condividi

GUBBIO- Il cantiere Gubbio prosegue: escono Jacopo Manconi, tornato al Perugia e da lì girato subito alla Giana Erminio (girone A di Lega Pro), ceduto al Bastia Andrea Conti. Intanto, il centrocampista lituano Linas Megelaitis, parla dopo il suo esordio in maglia rossoblù:

“Ho avuto delle buone sensazioni dalla squadra e credo che bisogna dare solamente continuità a questa buona prestazione contro la Virtus Verona. Ora  bisogna fare dei punti perchè sono fondamentali per noi. Ora tornare a lavorare con Torrente è davvero bellissimo,  l’anno scorso mi sono trovato bene con lui alla Sicula Leonzio. Domenica a Verona mi sono trovato da subito a mio agio perchè mi hanno aiutato i compagni di squadra e quindi sono entrato in campo con la mentalità giusta.Sono un playmaker, un mediano davanti alla difesa anche se nella mia carriera mi sono adattato pure nel ruolo di mezzala. Ma preferisco fare il centrocampista centrale. Cosa mi aspetto da questa nuova avventura? Mi auguro di giocare di più perchè in questa prima parte di stagione non ho potuto giocare quanto avrei voluto. Perciò mi pongo l’obiettivo adesso di giocare con più continuità nell’intento di salvare il Gubbio. Sono già stato già compagno di squadra di Gomez? Un bene, gli ho portato fortuna perchè ha pure segnato e mi auguro adesso che continui a centrare così la porta. Un calciatore dal quale prendo da esempio? Assolutamente Toni Kroos, ma mi piace pure Luka Modric”

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere