martedì 28 Giugno 2022 - 21:35
28.8 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Gubbio, il sogno playoff continua a Pescara: in palio la fase nazionale

Domani alle 20.30 allo stadio ADriatico-Cornacchia secondo turno dei playoff fra Pescara e Gubbio

GUBBIO– Domani alle 20.30 allo stadio ADriatico-Cornacchia secondo turno dei playoff fra Pescara e Gubbio. Reduce dalla vittoria con la Lucchese, l’undici di Torrente ha un solo risultato, ovvero la vittoria, perchè la gara è secca ed in caso di parità al 90′ premierà gli abruzzesi meglio classificati. Così Vincenzo Torrente in conferenza stampa

“Andiamo a Pescara sapendo che abbiamo un solo risultato, contro una squadra che è fra le prime 5, per me a livello di Modena e Reggiana. Sarà una sfida bella, stimolante, contro un avversario di valore che proveremo a battere. Abbiamo tutti a disposizione, quindi bene così”.

“Personalità e coraggio saranno fondamentali, contro un avversario del genere, sul loro campo. Con la Lucchese abbiamo rischiato solo una volta, prendendo una traversa e nella ripresa siamo venuti fuori noi. La vittoria è stata meritata. Del Pescara temo la qualità nei singoli, soprattutto davanti.Ma ha anche subito, per cui saranno i dettagli a fare la differenza, le giocate di un singolo o da fermo. Vincere domani significherebbe qualcosa di storico, ma già la stagione è stata straordinaria. Ma ci piacerebbe approdare alle fasi nazionali

Le altre sfide

Entella-Olbia è la seconda semifinale del girone B: le due vincenti vanno alla fase nazionale con le altre 4 dei due gironi restanti e la miglior perdente e le formazioni ammesse direttamente al primo turno nazionale (Feralpisalò, Palermo, Cesena e Renate).

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]