CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Gubbio domani la ‘primizia’ Giana Erminio, Sandreani: “Servirà lo spirito giusto”

Calcio Alta Umbria Sport

Gubbio domani la ‘primizia’ Giana Erminio, Sandreani: “Servirà lo spirito giusto”

Redazione sportiva
Condividi

GUBBIO- Prima assoluta per il Gubbio contro la Giana Erminio di Gorgonzola, squadra del comune della cintura milanese che porta cognome e nome di un diciannovenne eroe gorgonzolese, un sottotenente del quarto reggimento del Battaglione Alpino “Aosta”.

Così il tecnico Alessandro Sandreani alla vigilia: “Partita delicata e impegnativa. Affrontiamo un’avversaria che viene contraddistinta dalla sua umiltà. Buone individualità come Dalla Bona a centrocampo, ma anche tutto il tridente d’attacco come Perna, Rocco e Lunetta. Pertanto pure da parte nostra servirà tanta umiltà e affrontare la partita con lo spirito giusto. Considero questa gara come chiave importante per il proseguo”.

Sandreani è intenzionato a riconfermare il 4-3-1-2 e rispetto al derby con la Ternana dovrebbe rivedersi Tofanari in difesa, con ballottaggio tra Massimo Conti e Malaccari in mediana, Casiraghi confermato sulla trequarti ed in attacco accanto a Marchi il favorito sembra essere Plescia davanti a Campagnacci e De Silvestro.
I concocati sono 23: Battaiola, Battista, Benedetti, Campagnacci, Casiraghi, Casoli, Conti Andrea, Conti Massimo, De Silvestro, Espeche, Lo Porto, Malaccari, Marchegiani, Marchi, Nuti, Paolelli, Paramatti, Pedrelli, Piccinni, Plescia, Ricci, Schiaroli e Tofanari.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere