CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Gubbio domani a Trieste, ma il Monza di Berlusconi vuole Marchi

Calcio Alta Umbria Sport

Gubbio domani a Trieste, ma il Monza di Berlusconi vuole Marchi

Redazione sportiva
Condividi

GUBBIO– Domani alle 14.30 il Gubbio di Galderisi sfida la Triestina. Il tecnico dice della sfida: “La squadra è reattiva e sta acquisendo i miei concetti di calcio che devono essere semplici ed efficaci. Per ora siamo andati bene solo in fase di non possesso, ma pretendo una crescita in fase di proposizione di gioco. Ma ho visto dei ragazzi affamati e vogliosi di giocarsela contro una Triestina che la reputo molto forte ed è ben allenata da Pavanel che conosco”

La notizia del giorno  però è l’offertissima del Monza di Berlusconi e Galliani per Ettore Marchi. Ne parla Gubbiofans.it dal quale riprendiamo le dichiarazioni in merito del ds eugubino Pannacci: “Mi fa immensamente piacere quando delle società blasonate possono puntare gli occhi su calciatori della nostra rosa. Ora dovremo fare le nostre valutazioni e tirare bene le conclusioni. Con una premessa da fare: Marchi è un grande uomo, aveva fatto una scelta di tornare a Gubbio e all’inizio c’era scetticismo quando lo prendemmo. Mentre invece in questo anno e mezzo non ci sono mancate delle situazioni o delle occasioni per cui Marchi potesse andare in altri lidi.  C’è un interesse nei confronti di Ettore, ma la concretezza può arrivare quando c’è il nero su bianco. Siamo una società che non vive in un paradiso. Possiede un presidente che è il primo tifoso, fa tutto ciò per amor proprio e ha allestito un organico per mantenere la categoria. Già stiamo parlando con l’allenatore per vedere se ci saranno bisogno dei ritocchi per gennaio. Però la prerogativa nelle decisioni di mercato passa sempre tra le mani della società. E la società stessa ha l’obbligo di analizzare tutte quelle situazioni che si presentano”.

Convocati. Battaiola, Battista, Benedetti, Casiraghi, Casoli Conti A,,Conti M., De Silvestro, Lo Porto,Malaccari, Marchegiani, Marchi, Morlandi, Nuti, Paolelli., Pedrelli, Piccinni, Plescia, ,Schiaroli,Tofanari. Infortunati Espeche (lesione all’alluce), Campagnacci (tendinite) e Ricci (una botta alla caviglia).

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere