CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Gubbio, dagli altari alla polvere e ritorno: con l’Ancona finisce 3-2

Calcio Alta Umbria Sport

Gubbio, dagli altari alla polvere e ritorno: con l’Ancona finisce 3-2

Redazione sportiva
Condividi

GUBBIO: (4-3-1-2) Volpe, Marini, Piccinni, Rinaldi, Zanchi; Romano, Conti (10’st Valagussa), Croce, Casiraghi (40′ st Candellone), Ferri Marini, Ferretti. A disp.: Zandrini, Stefanelli, Marghi, Petti, Bergamini, Valagussa, Kalobo, Giacomarro, Lafuente, Candellone, Tavernelli, Lunetta. All. Magi

ANCONA: (4-3-3) Anacoura, Nicolao (22’st Forgacs), Cacioli, Ricci, Daffara, Bambozzi (28’st Momentè), Gelonese, Voltan (23’st Bariti), Agyei, Frediani, Del Sante. A disp: Scuffia, Di Dio., Bariti, Mancini, Djuric, Paolucci, Momentè, Forgacs, Bartoli, Cristofari. All. Pagliari

ARBITRO: De Angeli di Abiategrasso (assistenti:Sartori-Zampese)

MARCATORI: 5’pt rig  e 7’pt Ferri Marini (G), 17’st Agyei (A), 45’pt Frediani (A), 19’st Rinaldi (A)

NOTE: Ammoniti: Conti, Ricci, Casiraghi, Ferretti, Cacioli.

GUBBIO–  Rocambolesca vittoria del Gubbio al Barbetti nel match serale contro l’Ancona ultimo in classifica degli ex grifoni Frediani e Del Sante e dell’ex Foligno Pagliari. Finisce 3-2, decide Rinaldi. Primo tempo scoppiettante con quattro delle cinque reti. Uno-due di Ferri Marini nei primi 7 minuti: Casiraghi  viene atterrato in area da Daffara., per l’arbitro è calcio di rigore con Ferri Marini che spiazza Anacoura e firma l’1-0. Era il 5′ e due giri di lancette dopo si bissa: Casiraghi converge dalla destra si libera di un avversario e cerca il tiro, Ferri Marini devia controlla fortuitamente con e mette alle spalle del portiere Anacoura.

Incredibilmente, il Gubbio si fa rimontare sino al pareggio: traverso di Frediani e girata in diagonale di Agyei che batte Volpe. Poi al 45′ Casiraghi perde palla e libera Frediani che si libera di Ferri Marini e fredda l’estremo rossoblu. Nella ripresa prima Volpe salva la propria porta al 6′ poi complice un errore di Anacoura che sbaglia l’uscita sul corner di Casiraghi il Gubbio trova il gol-partita con Rinaldi.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere