CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Gubbio, col porta a porta la raccolta differenziata ok: arriva al 68 per cento

Cronaca e Attualità Alta Umbria

Gubbio, col porta a porta la raccolta differenziata ok: arriva al 68 per cento

Redazione
Condividi

Raccolta differenziata
GUBBIO –  A settembre, la percentuale di raccolta differenziata è del 68% ed è destinata a crescere ulteriormente nei prossimi mesi. La Gesenu ha presentato i risultati del nuovo servizio di raccolta differenziata nel comune di Gubbio alla presenza del sindaco Filippo Mario Stirati, dell’assessore all’Ambiente Alessia Tasso, del direttore operativo Gesenu Massimo Pera e di Giuseppe Rossi, direttore Auri.

 

Numeri Gesenu, operativa a Gubbio dallo scorso 1° marzo ha attuato interventi migliorativi che hanno determinato un incremento di oltre 13 punti percentuali di raccolta differenziata: non solo l’ottimizzazione del servizio di raccolta rifiuti, ma anche una sostanziale ristrutturazione e ammodernamento del centro di raccolta comunale, senza tralasciare la sensibilizzazione degli utenti verso la tematica dei rifiuti con un efficace processo di comunicazione e informazione. “La strategia del porta a porta – è stato detto – si inserisce in una precisa visione della città incentrata sulla salvaguardia ambientale, sulla qualità della vita e sullo sviluppo sostenibile. È nostro fermo convincimento declinare in azioni concrete piccole e grandi un’idea di difesa e di valorizzazione territoriale che sta alla base di ogni prospettiva anche di crescita socio-economica”.

Video La conferenza è stata la perfetta cornice per presentare in anteprima il video, realizzato in collaborazione con il giornalista Mauro Casciari, presente a Gubbio, sul ciclo integrato della carta, che ha lo scopo di sensibilizzare, in maniera divertente e originale, alla corretta gestione della raccolta dei rifiuti in carta attraverso il racconto del processo di riciclo del materiale.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere