CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Gubbio col Modena a caccia del bis. Torrente: “Voglio intensità e aggressività”

Calcio Alta Umbria Sport

Gubbio col Modena a caccia del bis. Torrente: “Voglio intensità e aggressività”

Redazione sportiva
Condividi

GUBBIO- Il Gubbio di Torrente domani in campo alle 15 al Barbetti contro il Modena, a caccia della seconda vittoria.

Dopo la rifinitura parla il tecnico: “Abbiamo fatto bene a Pesaro, ma  dobbiamo ancora migliorare ancora. Attenzione al Modena, è una squadra di qualità, non sarà facile.  Suil modulo non ho ancora deciso, però  non  mi piace snaturare la squadra perchè gli equilibri tattici saltano, perciò avanti così. Non sono uno che cambia tanto in formazione. Così continueremo con questo assetto di gioco perchè per caratteristiche questa squadra si trova meglio. Credo che il 4-3-3 non può essere supportato perchè  in squadra ci sono solo due esterni, ovvero De Silvestro e Battista, per il resto sono tutti attaccanti con caratteristiche da seconda punta. Non c’è un centrocampista centrale, semmai va adattato per fare il perno. Non ci sono terzini con delle caratteristiche come piacciono a me quando si fa il 4-3-3. Amo giocare con il 4-3-3 ma posso dire che non sono masochista e quindi cerco di valutare al meglio la rosa che c’è a disposizione per cercare di farla rendere al meglio.  Per questa sfida voglio più coraggio e personalità dalla mia squadra. Oltretutto chiedo intensità e aggressività, e rispetto a Pesaro dobbiamo migliorare nel fraseggio. Mi aspetto molto di più sul lavoro provato in settimana: sulle verticalizzazioni e gli attacchi degli spazi”.

Le ultime. Assenti Benedetti, Cenciarelli, Cesaretti, De Silvestro, El Hilali e Ricci, ecco i venti convocati: Bacchetti, Bangu, Battista, Cinaglia, Conti, Filippini, Gomez Taleb, Konate, Lakti, Maini, Malaccari, Manconi, Meli, Munoz, Ravaglia, Sbaffo, Sorrentino, Tavernelli, Zanellati e Zanoni.