CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Gubbio, cade il Barbetti dopo un anno: l’Imolese vince 3-2

Calcio Alta Umbria Sport

Gubbio, cade il Barbetti dopo un anno: l’Imolese vince 3-2

Redazione sportiva
Condividi

GUBBIO: Marchegiani; Tofanari (15’st’ Benedetti), Espeche, Piccinni, Pedrelli (15’st Lo Porto); Malaccari, Davì (30’st Campagnacci); De Silvestro, Casiraghi, Cattaneo (41’stTavernelli); Plescia (15’st Chinellato). A disp. Battaiola, Lo Porto, Nuti, Maini, Benedetti, Chinellato, Conti, Schiaroli, Tavernelli, Ricci, Campagnacci.All. Galderisi.
IMOLESE: Rossi; Sciacca, Boccardi, Carini, Fiore (15’st Varutti); Hraiech (33’st’ Gargiulo), Carraro, Valentini; Mosti (33’st Bensaja); Belcastro (6’pt Giovinco), Lanini (15’st De Marchi). A disp. Turrin, Bensaja, Tissone, Varutti, Cappelluzzo, Giannini, Zucchetti, Ranieri, Gargiulo, Rossetti, Giovinco, De Marchi. All. Dionisi.
Arbitro: Pascarella (assistenti Francesco D’Apice ed Emanuele De Angelis)
Marcatori: 9’ pt De Silvestro (G), 18’ pt Mosti (I), 43’ pt Lanini (I), 10’st Lanini (I), 45’st Campagnacci (G).

GUBBIO- Dopo un anno, sconfitta in casa per il Gubbio che perde 3-2 contro l’Imolese. Le reti. Al 9′ i Lupi sfondano  con De Silvestro: il cross del numero 11 è troppo lungo per tutti, ma Cattaneo recupera palla dalla parte opposta e fa partire un nuovo traversone, sul quale lo stesso De Silvestro colpisce indisturbato di testa per il vantaggio della squadra di Galderisi. Che però dura appena 9: ripartenza di Lanini, che trova Mosti al limite dell’area: destro dal limite del trequartista toscano, che pesca l’angolino alla sinistra di Marchegiani. Il Gubbio non prendeva gol in casa da 500 minuti. Nel finale di tempo il 2-1: palla persa da ultimo uomo di Malaccari sul pressing di Lanini: il numero 17 si invola da centrocampo e si presenta tutto solo davanti a Marchegiani, lo supera e deposita in rete col destro. Al 10′ della ripresa il 3-1: segna ancora Lanini, imbeccato splendidamente da Carraro: controllo perfetto in corsa e destro micidiale, su cui Marchegiani non riesce a rispondere.Al 45′ Campagnaccisfrutta una mischia in area di rigore e segna il 2-3