CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Gubbio all’assalto del Renate, Pagliari: “Umiltà e concentrazione”

Calcio Alta Umbria Sport

Gubbio all’assalto del Renate, Pagliari: “Umiltà e concentrazione”

Redazione sportiva
Condividi

GUBBIO-   Dopo la seduta di rifinitura il tecnico rossoblù Dino Pagliari, ha incontrato gli organi di informazione nella consueta conferenza stampa che ha preceduto la partenza per Meda dove domenica alle 14.30 sfiderà il Renate dell’ex tecnico del Foligno Roberto Cevoli, secondo in classifica ad un punto dal Padova (l’allenatore sammarinese è però squalificato), inserito in corsa nel girone dopo la riammissione del Rende e il rimescolamento dei raggruppamenti.

Queste le parole del tecnico maceratese: “Contro il Renate sarà un bel match. Una squadra che sta facendo benissimo, che ha preso pochi gol e che non a caso è in alto in classifica. Li affronteremo con la massima umiltà e concentrazione. Conosco bene tutte le squadre di questo girone, così come il Renate e posso affermare che abbiamo gli strumenti giusti per metterli in difficoltà”. Così sui problemi palesati dalla squadra negli ultimi 5′ delle ultime trasferte di Pordenone e Salò. “Non penso sia dipeso da noi. Se andate a rivedere bene le partite, capirete meglio. A queste cose però non penso, quello che voglio è fare bene nei 100′ di partita. Se i ragazzotti, fanno quello che hanno fatto fino ad ora, posso stare tranquillo”. Chiusura con una battuta: “Li chiamo ragazzotti perchè siamo una squadra giovane. E’ una terminologia che mi piace, mi fa pensare alla loro spensieratezza e alla bellezza dell’età che hanno”.

Subito dopo è stata diramata la lista dei convocati: assenti gli infortunati Valgussa, Pedrelli e Malaccari.

PORTIERI: Volpe, Costa. DIFENSORI: Burzigotti, Dierna, Lo Porto, Paolelli, Paramatti, Piccinni, Kalombo. CENTROCAMPISTI: Conti, Giacomarro, Ricci, Bergamini, Casiraghi, Sampietro, Manari. ATTACCANTI: Marchi, Libertazzi, Cazzola, Ciccone, De Silvestro, Jallow.
Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere