CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Gubbio a Vicenza, il malumore di Torrente: “Mercato? Parliamo d’altro”

Calcio Sport

Gubbio a Vicenza, il malumore di Torrente: “Mercato? Parliamo d’altro”

Redazione sportiva
Condividi

GUBBIO – Il Gubbio impegnato domenica 2 alle 17.30 a Vicenza contro i biancorossi di Mimmo Di Carlo. Vincenzo Torrente, tecnico rossoblù non è affatto contento del mercato, che si è concluso con gli arrivi di Bove, Dubickas e Megelaitis e le cessioni di Sbaffo, Cenciarelli Cesaretti e ultima quella di Ignazio Battista alla Vibonese: “Il mercato? Non sono contento, chiedete al presidente e al direttore. Faccio il possibile con i calciatori che ho a disposizione e con quello che ho cerco di adattarmi. Non era questo il mio obiettivo, ma prendo atto di quello che è successo e cerco di fare il meglio possibile. Perciò vi prego fatemi un’altra domanda, grazie”. Sono sfumate all’ultimo le trattative che portavano a due punte: per Demiro Pozzebon, la trattativa è andata avanti per tutta la giornata ma il calciatore romano ha tracheggiato e alla fine ha scelto la soluzione Avellino. Per quanto riguarda invece Raffaele Orsolini, fino ad un’ora fa dalla chiusura del mercato, sembrava pronto a vestire la maglia rossoblù, poi il colpo di scena con la Robur Siena che lo ha girato in prestito al Rimini.

La sfida. Sul match dice: ” Giochiamo con la più forte: una squadra di qualità e una società forte con struttura importante. Un diesse Magalini e un allenatore Di Carlo entrambi bravi. Con una tifoseria da serie A. Ora servirà spensieratezza, dopo aver ottenuto questi ultimi 9 nove punti in tre partite: ne approfitto per fare i complimenti ai ragazzi e al mio staff. In mentalità e atteggiamento stiamo crescendo. Prima questa era una squadra che pensava all’«io» mentre adesso pensa al «noi»: devo dirlo, ma purtroppo era così”

Le ultime. Assente Lakhti, fermo anche Meli (pubalgia), Bangu è ai margini, come Benedetti, soprattutto manca un centravanti. Convocati. Bacchetti, Bangu, Benedetti, Bove, Cinaglia, Coda, Dubickas, Filippini, Gomez, Konate, Maini, Malaccari, Megelaitis, Munoz, Ravaglia, Ricci, Tavernelli, Zanellati e Zanoni.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere