CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Gubbio, a Verona buona anche la seconda: tre punti in cascina

Calcio Sport

Gubbio, a Verona buona anche la seconda: tre punti in cascina

Redazione sportiva
Condividi

VIRTUS VERONA (4-4-2): Giacomel; Pinton, Santacroce, Sirignano, Manfrin; Danieli, Bentivoglio, Da Silva, Danti; Bridi, Magrassi. A disp.: Chiesa, Sibi, Gasperi, Vannucci, Curto, Odogwu. All.: Fresco.
GUBBIO (3-5-2): Ravaglia; Konate, Coda, Bacchetti; Maini, Malaccari, Megelaitis, Ricci, Filippini; Gomez, Tavernelli. A disp.: Zanellati, Zanoni, Meli, Sbaffo. All.: Torrente.
Arbitro: Santoro di Messina (Vitali di Brescia e Salvalaglio di Legnano).
Rete: 31′ pt Gomez (G).
Note: ammonitiMegelaitis (G), Lakti (G), Zanoni (G), Curto (V), Danti (V), Ravaglia (V), Santacroce (V), Tavernelli (G). Angoli: 4-4. Recupero: 3′ pt; 5′ st.

VERONA- C’erano da giocare 11 minuti più recupero e difendere il gol di vantaggio, segnato il 12 dicembre scorso. Missione compiuta per il Gubbio, che quindi vince 1-0 sul campo della Virtus Verona 1-0 e guadagna tre punti preziosissimi. L’azione più pericolosa è nel finale, con Megelaitis che che prova il tiro di sinistro dal limite, Giacomel si salva in tuffo abbrancando la sfera.

 

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere