CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Gubbio a Pesaro ancora senza Gomez Taleb. Torrente: “Ci sarà da lottare”

Calcio Sport

Gubbio a Pesaro ancora senza Gomez Taleb. Torrente: “Ci sarà da lottare”

Redazione sportiva
Condividi

GUBBIO – Il mistero delle condizioni di Gomez Taleb anima la vigilia di Vis Pesaro-Gubbio. Il giocatore è guarito o meno dal Covid? La società non lo dice, di sicuro non risulta tra i convocati. Torna Formiconi dall’infortunio, così come Cinaglia e Pasquato dalla squalifica, mentre Lovisa è fuori per scelta tecnica. Si gioca domani al Benelli alle 17.30

Così il tecnico Torrente: ” Incontriamo una squadra che ha raccolto poco finora come noi. Ottime individualità nella Vis, soprattutto lì davanti: Marchi lo conoscete bene. Ci aspetta una partita sporca, si dovrà lottare su ogni pallone, perciò bisogna stare attenti nella parte difensiva e bisogna saper sfruttare le nostre occasioni. Dobbiamo giocare tutte le partite come fossero finali. Purtroppo l’assenza di Gomez continua a penalizzarci. Mi auguro che torni il prima possibile, finora una sola partita giocata e un gol: questo fatto da solo la dice lunga. Per non parlare che è un uomo fondamentale per lo spogliatoio. Ma devo annotare che il Covid-19 ci ha condizionato in questa fase iniziale di campionato, ci ha creato inoltre poca tranquillità. Servirebbe una vittoria per sbloccarci mentalmente”.

Sono venti i convocati per Pesaro: Cucchietti, Zamarion, Cinaglia, Formiconi, Ferrini, Migliorelli, Munoz, Signorini, Uggè, Malaccari, Megelaitis, Oukhadda, Sdaigui, Sainz Maza, De Silvestro, Gerardi, Pasquato, Pellegrini, Ruggeri e Sorbelli.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere