CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Gubbio a Bolzano per la prima di Torrente: “Riportare serenità”

Calcio Sport

Gubbio a Bolzano per la prima di Torrente: “Riportare serenità”

Redazione sportiva
Condividi

Giammarioli e Torrente (foto Simone GrillI)

GUBBIO-Riportare serenità è la parola d’ordine in casa Gubbio dopo la rivoluzione settimanale seguita al ko col Carpi che ha portato al cambio di tecnico e ds, Vincenzo Torrente e Stefano Giammarioli debuttano sabato al Druso di Bolzano (ore 15) contro il Sudtirol.

Tecnico Torrente, nel corso della presentazione, ha dichiarato di voler mettere da parte l’annata storica, quella della promozione in B: “Dico subito di non pensare al passato perchè è stato un qualcosa di indelebile, storico e unico. Ora la situazione è completamente diversa. Salvarsi è come vincere un campionato. Non penso di fare stravolgimenti. Ho trovato una squadra giù di morale. In questo momento serve solo autostima. Ho visto alcune partite e ho notato che è una squadra che qualcosa ha creato, ma purtroppo ha concesso tanto. Non penso che sia una questione di modulo: ognuno di noi gioca con un 4-3-3, i miei principi sono diversi magari dal precedente allenatore, ma non è escluso che possa cambiare qualcosa a livello tattico. Per me conta l’atteggiamento, ciò non si può sbagliare. Dare tutto per la maglia, avere senso di appartenenza, soprattutto in questa piazza. Servono qualità tecnico-tattiche ma soprattutto quelle caratteriali. Ora ricreare entusiasmo e quella genuinità che si sono perdute. Il nostro campionato inizia sabato. dobbiamo riportare serenità. . Tutti sono in discussione”

Out El Hilali e Tavernelli. Ecco la lista dei 22 convocati per l’anticipo di sabato a Bolzano: Bacchetti, Bangu, Battista, Benedetti, Cesaretti, Cinaglia, Conti, De Silvestro, Filippini, Konate, Lakti, Maini, Malaccari, Manconi, Meli, Munoz, Ravaglia, Ricci, Sbaffo, Sorrentino, Zanellati e Zanoni.