CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Gubbio a Bassano, Pagliari: “Il collettivo è la nostra arma migliore”

Alta Umbria Sport Città

Gubbio a Bassano, Pagliari: “Il collettivo è la nostra arma migliore”

Redazione sportiva
Condividi

GUBBIO– Domani il Gubbio di Dino Pagliari sarà impegnato al Rino Mercante di Bassano del Grappa contro il Bassano Virtus dell’ex tecnico rossoblù Beppe Magi. Così l’allenatore dei ‘Lupi”: “La partita contro il Bassano, come tutte, è una partita molto importante. E’ importante per noi, come per loro e sarà una sfida che andrà giocata con accortezza ed intelligenza. Noi siamo una squadra molto giovane e quindi siamo costretti a giocare di collettivo. Se vogliamo cercare di battere i nostri avversari dobbiamo usare gli strumenti che abbiamo a nostra disposizione e cioè utilizzare tutte quelle situazioni che proviamo durante la settimana e che stiamo cercando di affinare. Quando questa squadra gioca di collettivo, se la può giocare con tutti, altrimenti, fa un pò fatica. Al di là del valore degli avversari, se giochiamo di collettivo solo un tempo come a Trieste o col Ravenna, è chiaro che perdiamo, ma nel calcio ci sono tante situazioni, su tutte anche il valore dei nostri avversari. Sappiamo come gioca il Bassano, l’abbiamo studiato, sappiamo che sta attraversando un periodo difficile, cercheremo quindi di metterlo in difficoltà”.

Buone notizie sono il rientro di Malaccari tra i convocati. Così Pagliari:”Rientra dopo tre mesi. Lo facciamo venire con noi per fargli riassaporare l’aria dello spogliatoio e questo è positivo”. Assenti Pedrelli, Ricci, Valagussa, Kalombo, Dierna.

Convocati.  PORTIERI: Volpe, Costa. DIFENSORI: Burzigotti, Piccinni, Paramatti, Fumanti, Lo Porto, Paolelli. CENTROCAMPISTI: Sampietro, Conti, Manari, Casiraghi, Bergamini, Giacomarro, Malaccari. ATTACCANTI: Marchi, Jallow, Libertazzi, Ciccone, Cazzola, De Silvestro.

 

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere