CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Gualdo Cattaneo, venticinque immigrati negativi al Covid fuggono dal centro: due ritrovati

EVIDENZA Foligno Spoleto Extra

Gualdo Cattaneo, venticinque immigrati negativi al Covid fuggono dal centro: due ritrovati

Redazione
Condividi

GUALDO CATTANEO – Erano arrivati da Agrigento e si trovavano in quarantena presso il centro di accoglienza di Gualdo Cattaneo, un ex agriturismo gestito da una cooperativa sociale, che aveva partecipato a un apposito bando negli anni scorsi. Un gruppo di migranti tunisini sabato sera sono però scappati e c’è voluta una notte per ritrovarne due, in buone condizioni di salute.Probabilmente hanno approfittato di una partita a pallone organizza tra di loro per allontanarsi in gruppetti di poche persone.

Negativi Ai migranti, appena giunti in Italia, erano stati effettuati i testi Covid risultati negativi, ma c’è comunque preoccupazione. Uno di loro, recatosi al pronto soccorso di Foligno per una puntura di insetto, è stato sottoposto nuovamente ad un test che ha avuto esito negativo. Domenica mattina si è tenuta una riunione, presieduta dal prefetto di Perugia Claudio Sgaraglia, con la partecipazione dei vertici provinciali delle forze di Polizia, e dei gestori del Centro di accoglienza di Gualdo Cattaneo. Si è deciso di intensificare le attività di controllo sul territorio per individuare gli immigrati allontanatisi, anche con l’ausilio degli operatori culturali presenti. Continueranno anche le interlocuzioni con l’amministrazione comunale per gli aspetti che riguardano la vicenda in questione.

Il sindaco Valentini. “Le autorità – spiega il sindaco Enrico Valentini – mi hanno comunicato che dei 25 immigrati arrivati giovedì pomeriggio a Gualdo Cattaneo, 23 risultano fuggiti nel tardo pomeriggio di Sabato 18 Luglio. Sono in corso le indagini e le ricerche da parte delle autorità competenti con le quali sono in costante contatto. Appena avrò aggiornamenti in merito sarà mia cura comunicarli”. Valentini ha inoltre sottolineato di avere ufficialmente chiesto informazioni, ma di non conoscere ancora le generalità dei fuggiaschi

La politica Sulla vicenda sono intervenuti diversi politici. Virginio Caparvi, senatore della Lega: “Di 25 tunisini arrivati giovedì sera a Gualdo Cattaneo, peraltro senza che il sindaco venisse avvisato del loro arrivo se non poche ore prima, 23 sono subito scappati. Non si trovano più ed hanno dunque violato la quarantena a cui erano sottoposti. Non scappano dalla guerra, ma scappano da Gualdo Cattaneo” Il deputao M5S Filippo Gallinella: “Chiederò al Ministero dell’Interno e al Prefetto chiarimenti in merito a questo episodio”.  La senatrice di Forza Italia Fiammetta Modena aveva annunciato di aver presentato un’interrogazione al ministro dell’Interno Luciana Lamorgese sull’arrivo dei migranti a Gualdo Cattaneo.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere