CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Grifo, il tris è servito: ecco Colombatto, Han e Pajac

Calcio Perugia Sport Città

Grifo, il tris è servito: ecco Colombatto, Han e Pajac

Redazione sportiva
Condividi

Santiago Colombatto

PERUGIA – Il giorno dopo il successo in Coppa Italia contro il Gubbio (2-1) che ha sancito il passaggio al prossimo turno contro il Benevento, il Perugia svela il tris di nuovi arrivi. Santiago Colombatto, Han Kwang-Song e Marko Pajac vestiranno la maglia biancorossa nella prossima stagione. Sia il centrocampista argentino e il compagno di reparto croato, sia l’attaccante nordcoreano, arrivano in prestito dal Cagliari.

Colombatto Nato a Córdoba, in Argentina, il 17 gennaio del 1997 Colombatto inizia a giocare a calcio fin da bambino crescendo nel settore giovanile del River Plate. In seguito il giovane argentino si trasferisce in Italia aggregandosi alla rosa della Primavera rossoblù. L’esordio in prima squadra arriva il 3 dicembre 2015 nella partita di Coppa Italia contro il Sassuolo. Con il Cagliari esordisce in Serie B durante la stagione 2015/2016 collezionando diverse presenze e contribuendo quindi alla promozione in massima serie. Dalla stagione 2016 il mediano passa in prestito per un breve periodo al Pisa per poi approdare in Sicilia nelle file del Trapani. Nel suo curriculum 3 presenze con la Nazionale U-20 argentina durante il Mondiale di categoria giocato in Corea del Sud.

Han Nato nel 1998 è cresciuto in patria nelle fila del Chobyong. Ad inizio del 2017 arriva a Cagliari dove segna il suo primo gol al Torneo di Viareggio che gli vale la convocazione con relativo esordio in prima squadra nella gara Palermo-Cagliari diventando così il primo calciatore nordcoreano a giocare in Serie A. La settimana successiva realizza il primo gol di un nordcoreano in Serie A nella partita contro il Torino. In Nazionale, dopo aver compiuto tutta la trafila nelle under minori, ha esordito nel giugno scorso nella partita amichevole disputata contro il Qatar. Debutta anche nelle qualificazioni alla Coppa D’Asia 2019, il 13 giugno 2017 contro Hong Kong.

Pajac Classe 1993 esordisce in patria nella stagione 2011 nelle fila del Varazdin, Serie A croata, poi dopo una parentesi nella seconda serie passa alla Lokomotiv Zagabria (1 gol in 18 presenze). Nel 2015 va in Slovenia, al Celje, e nel 2016 viene acquistato dal Cagliari che lo gira subito in prestito al Benevento dove segna 1 gol (Latina-Benevento) in 16 apparizioni. In nazionale croata nel 2013 viene convocato per il Mondiale Under 20, nello stesso anno esordisce in una partita di qualificazione con l’Under 21.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere