CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Grifo, ecco Fazzi: manca solo l’ufficialità da parte del club. Biancorossi ko in amichevole contro la Maceratese

Calcio Perugia Sport Città

Grifo, ecco Fazzi: manca solo l’ufficialità da parte del club. Biancorossi ko in amichevole contro la Maceratese

Redazione sportiva
Condividi

Nicolò Fazzi ai tempi della sua prima esperienza perugina

PERUGIA – Nicolò Fazzi ritorna a vestire la maglia biancorossa. Dopo l’esperienza nella stagione 2014/2015, il centrale di centrocampo classe 1995, di proprietà delle Fiorentina e ora in forza al Crotone in serie A, è pronto ad approdare alla corte di Cristian Bucchi. Battuta quindi la feroce concorrenza del Frosinone. Anche la società ciociara aveva da tempo posizionato l’obiettivo sul talento toscano. L’ufficialità da parte del Perugia, secondo quanto riportato da Umbria Tv, dovrebbe arrivare al massimo fra tre giorni. Inoltre, come riportato alcuni giorni fa, il futuro di Fazzi è strettamente legato a quello di Gianluca Mancini. Entrambi, a fine stagione, si accaseranno all’Atalanta.

Ko contro la Macertase Finisce 2-1 in favore dei marchigiani guidati dal tifernate Federico Giunti, la prima amichevole del ‘nuovo’ Perugia. Schierati in campo dal primo minuto dal Bucchi i due nuovi acquisti, Brignoli (sostituito al 15′ della ripresa da Elezaj) e Terrani (uscito all’inizio della ripresa per lasciare posto a Zapata). Il gol del vantaggio degli ospiti arriva all’8′ del secondo tempo. Allegretti s’inserisce nei sedici metri in scioltezza e fa fuori Brignoli. Al 15′ i padroni di casa pareggiano. Mirval parte da centrocampo e serve Ricci, il quale con una gran bordata dalla distanza infila Forte. Quando mancano poco più di 15′ dal termine del match, la Maceratese raddoppia grazie a un penalty realizzato da Palmieri. Un rigore concesso dal direttore di gara per un fallo su Traore, può permettere agli umbri il 2-2, ma il tiro di Zapata non è dei migliori e Moscatelli scongiura la rete del pareggio.

Il tabellino

Perugia: Brignoli (15′ st Elezaj), Acampora (1′ st Facundo), Didiba (27′ st Pietrangeli), Ricci (23′ st Settimi), Volta (1′ st Zebli), Belmonte (18′ st Fracassini), Mancini (1′ st Zavan), Terrani (1′ st Zapata), Di Chiara (18′ st Chirilenco), Buonaiuto (18′ st Traore), Drole (1′ st Mirval). All. Bucchi

Maceratese: Forte (13′ st Moscatelli), Marchetti (20′ st Ramadani), Gattari (13′ st Broli), Quadri (20′ st De Grazia), Colombi (1′ st Palmieri), Turchetta (20′ st Bondioli), Petrilli (1′ st Allegretti), Ventola (40′ st Massei), Malaccari (13′ st Bangoura), Franchini, Perna (20′ st Gremizzi). A disp.: Cannoni. All. Giunti

Arbitro: Andrea Bianchini di Perugia (Castrica – Carpi)

Reti: 8′ st Allegretti, 15′ st Ricci, 27′ st (rig.) Palmieri

Primavera. Perugia-Spezia 2-2

PERUGIA: Santopadre, Achy, Calzola, Polidori, Viola, Ceccuzzi, Patrignani, Pellegrini (30’ st Amadio), Vicaroni (23’ st Panaioli), Garofalo (38’ st Salvucci), Buzzi. A disp.: Sorci, Bagnolo, Duranti, Subbicini.  All. Ciampelli

SPEZIA: Fontana, Posenato, Panaccione, Selimi, Maigini (32’ st Gavini), Manfredi, Demofonti, Martorelli (16’ st Giuliani), Capelli (36’ st Vatteroni), Cecchetti, Suleiman.
A disp.: Barone, Della Pina, Mannucci, Cantatore, Monti. All. Giampieretti

Arbitro: D’Ascanio  di Ancona (Teodori – Catucci)

Reti: 15’ pt Capelli (S), 25’ pt Buzzi (P), 40’ st Buzzi (P), 43’ st Vatteroni (S)

Note: Ammoniti Perugia: Calzola, Viola, Ceccuzzi, Buzzi. Ammoniti Spezia: Suleiman. Espulso Selimi al 44’ del secondo tempo.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere