CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Grifo, contro la Salernitana out anche Guberti: Bianchi in campo dal primo minuto

Calcio Perugia Sport Città

Grifo, contro la Salernitana out anche Guberti: Bianchi in campo dal primo minuto

Alessandro Minestrini
Condividi

Cristian Bucchi (foto Settonce)

PERUGIA – Prosegue l’emergenza in casa Grifo. Non bastavano già i problemi che hanno caratterizzato la sfida di sabato scorso contro il Latina. Oggi infatti è arrivata un’altra pesante tegola per Cristian Bucchi. Contro la Salernitana non ci sarà Stefano Guberti, uscito un po’ acciaccato dalla sfida contro i pontini. Dal primo minuto all’Arechi ci sarà invece Rolando Bianchi. L’attaccante ha smaltito alla grande l’attacco influenzale che lo aveva colpito settimana scorsa e ora è pronto a dar man forte per riportare i biancorossi al successo. “A Salerno – ha affermato il tecnico dei grifoni in conferenza stampa – mancheranno Guberti e Brighi. Alla lista si aggiungono Zapata e Vicaroni, che è un ragazzo della primavera. Non abbiamo recuperato nessuno e abbiamo perso anche Guberti, che ha avuto una contrattura contro il Latina. Per domani è un rischio che non voglio correre, anche solo per 10-15 minuti. Lui non si sente libero ancora con la gamba, ora è al 30% e sarebbe soggetto a farsi ancora più male. Vogliamo riavere tutti alla ripresa e non vogliamo allungare situazione di difficoltà”.

Restare nei piani alti “Vogliamo mantenere una posizione nella griglia play off, abbiamo fatto tanta strada, con errori e sacrifici ma fino ad oggi ce la siamo guadagnata. Non vogliamo assolutamente mollare, sarebbe bello arrivare alla fine del girone di andata nella griglia play off: cercheremo di fare risultato contro una squadra forte su un campo difficile. Ho valutato la possibilità con 11 giocatori di poter variare anche a partita in corsa senza cambiare uomini. Se dovesse servire una diversa disposizione in campo. Ma quegli 11 che scendono in campo sono certamente in grado di fare ciò che chiedo. Con questi uomini che ho a disposizione è un discorso che possiamo ipotizzare e ci può dare una soluzione in più”.

Nodi da sciogliere Ancora qualche dubbio per Bucchi, considerate soprattutto le condizioni di Dezi: “Abbiamo ancora 12-18 ore per capire se è in grado di giocare. Se dovesse esserci Dezi, scegliamo tra Ricci ed Acampora, diversamente giocheranno entrambi con Zebli. Il discorso di Dezi è condizionante, perché con lui riusciamo a fare qualcosa in più. In attacco invece Bianchi sarà titolare. Ha smaltito la febbre, si è ripreso e quindi ci sarà lui in attacco”.

Mercato Dulcis in fundo, la sessione invernale di mercato. Le testate specializzate hanno annunciato nei giorni scorsi un incessante forcing del Genoa per accaparrarsi Dezi. Inoltre a Pian di Massiano si starebbe lavorando per far arrivare a Perugia il centrocampista dell’Arezzo, Fabio Foglia. Queste le parole del tecnico sul mercato di riparazione: “Durante il campionato magari inizi a farti delle idee e capire dove puoi migliorare, ma negli ultimi 15 giorni ho pensato solo alla squadra, perché l’emergenza è stata grandissima. Perdere 10-12 giocatori in pochi giorni non è facile: l’ossatura quasi completa di questo girone di andata è tutta fuori. Comunque per chi ha giocato meno, sarà un’occasione per lottare e dare tanto a questa squadra anche in chiave mercato. In tutte le circostante dobbiamo avere sempre letture positive”.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere