CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Gli alunni delle Garibaldi a lezione dal pittore Antonio Renzini

Extra

Gli alunni delle Garibaldi a lezione dal pittore Antonio Renzini

Redazione
Condividi

UMBERTIDE – Da molti anni la scuola primaria Garibaldi promuove progetti per portare i bambini a comprendere che l’arte è il linguaggio principe di ogni comunicazione espressiva, che investe la persona nella sua totalità.

L’Arte intesa in ogni sua forma: dal teatro, sia in italiano che in lingua inglese, dal cinema con cortometraggi ideati e realizzati dai bambini stessi, da concerti e mostre di pittura che arricchiscono gli allievi perché, come diceva Bruno Munari “un bambino creativo è un bambino felice”.

Nell’ambito di questo variegato ventaglio di espressività, nei giorni scorsi il pittore umbertidese Antonio Renzini, anima del progetto di educazione all’immagine fortemente voluto dal dirigente scolastico Mario Modestini e svolto con le terze classi, sezioni A e B, della scuola, ha incontrato i piccoli alunni, spiegando loro con pazienza il suo lavoro e guidando i ragazzi a trovare il loro modo di esprimersi, il loro personale punto di vista. Accarezzando le loro mani incerte nel tracciare linee sicure e giocando con i colori freddi e caldi, Antonio Renzini si è fatto piccolo e maestro allo stesso tempo, ha giocato e si è divertito, insegnando qualcosa che rimarrà per sempre nella mente e nei cuori dei piccoli allievi.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere