martedì 21 Settembre 2021 - 06:23
21.9 C
Rome

Giro d’Italia del centenario, probabile crono sulle strade del Sagrantino

Nell'edizione numero 100 della 'corsa rosa', l'ormai consueta cronometro rivolta a omaggiare le eccellenze enologiche italiane dovrebbe riguardare proprio il celebre vino umbro

PERUGIA – Mancano poco più di due settimana alla presentazione del Giro d’Italia 2016, che si terrà più precisamente a Milano il prossimo 25 ottobre. Già da qualche tempo, però, sono iniziate a circolare voci sulle tappe che caratterizzeranno la centesima edizione della corsa rosa. Poco dopo la conclusione dell’edizione passata Rcs – la società che organizza la celebre corsa a tappe – aveva reso noto che nell’edizione successiva il Giro avrebbe toccato tutte le regioni d’Italia proprio per celebrare l’importante anniversario. L’Umbria, secondo quando trapelato, non rimarrà per nulla esclusa, anzi, sarà protagonista a tutti gli effetti nella decima tappa della competizione, in programma il 16 maggio. Infatti, sarebbe quasi sicura la presenza nel tracciato della ‘crono del Sagrantino’, che omaggerà i luoghi in cui viene prodotta l’eccellenza enologica umbra apprezzata in tutto il Mondo. La partenza, da quanto si apprende, avrà luogo a Foligno, mentre l’arrivo sarà posizionato a Montefalco. Si tratterebbe di quasi 12 km di tracciato quelli che saranno percorsi nelle meravigliose zone dell’Umbria centrale, dove i partecipanti si daranno battaglia sul filo dei centesimi per avere la meglio. E non è finita qui, visto che anche il giorno dopo l’Umbria potrebbe ospitare la partenza della tappa che terminerà a Bagno di Romagna. Ancora una manciata di giorni di attesa, poi il quadro sarà finalmente chiaro.

- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

More articles

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

Agi