CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Giornalismo: è morto Francesco Locatelli, voce di Umbria Radio

Perugia Cronaca e Attualità

Giornalismo: è morto Francesco Locatelli, voce di Umbria Radio

Redazione
Condividi

PERUGIA – Per anni ha raccontato l’Umbria, dal punto di vista della chiesa locale. Ma anche le gesta sportive della Sir Safety Volley, del quale era stato a lungo radiocronista. Alle soglie dei 60 anni si è spento Francesco Locatelli, giornalista e speaker, voce di Umbria Radio. Conosciutissimo a Perugia, non solo nell’ambiente della diocesi, era noto per il suo stile pacato, l’umanità e la signorilità. Ha lottato contro una lunga malattia, che lo aveva debilitato nel fisico ma non nella passione per la professione.

Giulietti Tanti i messaggi di cordoglio, fra questi quello di monsignor Paolo Giulietti, vescovo di Lucca, ma per anni “ausiliare” della diocesi perugina e che con Locatelli aveva dato vita a tanti progetti editoriali. E poi quello di monsignor Renato Boccardo, presidente della Conferenza Episcopale Umbra. “Di lui ricordo – afferma il presule – la professionalità, la discrezione, il garbo e la riservatezza, caratteristiche che ho potuto riscontrare negli incontri personali e nelle varie interviste telefoniche. Elevo fervide preghiere al Signore affinché, per intercessione di San Francesco di Sales patrono dei giornalisti, accolga Francesco nella sua pace e nella sua gioia”. Al cordoglio si unisce anche la redazione de Lanotiziaquotidiana.it.