CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Giochi de le Porte, trionfo giallo-blu: Porta San Benedetto festeggia dopo 4 anni

Eventi Cultura e Spettacolo Extra

Giochi de le Porte, trionfo giallo-blu: Porta San Benedetto festeggia dopo 4 anni

Redazione cultura
Condividi

La festa in taverna

di Chiara Giombini

GUALDO TADINO – Il 39esimo Palio San Michele Arcangelo è stato assegnato a Porta San Benedetto. I gialloblu dei priori Nicola Bossi e Eleonora Angeletti sono tornati ad assaporare la vittoria dopo 4 anni di astinenza. La vittoria era già matematicamente acquisita alla fine di 3 gare su 4. Infatti, porta San Benedetto era arrivata al secondo posto nella gara del somaro a carretto (2 minuti e 03 secondi il tempo ), dietro a porta San Facondino ( 1’57”), San Martino ( 2’06”) , San Donato (2’09”); al primo posto nelle gare dei tiri con l’ arco e la fionda. Aveva così portato a casa 33 punti, 21 San Donato, 18 le altre due porte. Il punteggio massimo ottenibile in ogni gara é 12 punti. A quel punto, nella gara finale, la corsa dei 4 somari “a pelo”, ovvero condotti senza sella, i gialloblu hanno tenuto un profilo basso senza rischiare nulla. Ha tagliato per primo il traguardo Porta San Facondino, subito dopo Porta San Martino, Porta San Donato e San Benedetto.

Questa la classifica finale: 1) San Benedetto con 36 punti 2) San Facondino con 30 punti 3) a pari merito San Martino e San Donato con 27 punti

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere