CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Giochi de Le Porte, controanalisi negative per l’asino Cesare. Campioni nuovo presidente

Alta Umbria Extra

Giochi de Le Porte, controanalisi negative per l’asino Cesare. Campioni nuovo presidente

Redazione
Condividi

Il nuovo direttivo dell'Ente Giochi de Le Porte

GUALDO TADINO- L’asino Cesare non sarebbe positivo. Almeno questo dicono le contro analisi, effettuate sull’animale in gara per San Martino agli ultimi Giochi de Le Porte di Gualdo Tadino da parte della clinica veterinaria San Marco di Padova: negativo. Dunque adesso, non appena sarà completato il procedimento, saranno revocate le squalifiche per dieci anni comminate ai vertici della Porta.

Nuovo presidente. Nel frattempo, l’Ente Giochi de Le Porte ha un nuovo presidente: è Paolo Campioni a succedere a Sergio Ponti, dimissionario dal mese scorso. Campioni, che dalla sua ha una lunghissima esperienza del mondo dei Giochi avendo già ricoperto le cariche di priore di Porta San Benedetto e di Gonfaloniere dell’Ente, è stato scelto all’unanimità dai rappresentanti delle quattro Porte.

I componenti dello staff di Paolo Campioni sono Sergio Garofoli (vicepresidente), Francesco Cioli (segretario), Giuseppina Ippoliti (tesoriere), Davide Anderlini (responsabile organizzativo), Simona Vitali (responsabile marketing) e Elisabetta Scassellati (addetta stampa). L’ex presidente Giuseppe Ascani guiderà la commissione tutela del marchio.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere