lunedì 27 Settembre 2021 - 09:32
15.3 C
Rome

Fronte del Dissenso a Perugia e Foligno: “Il Green Pass è l’Apartheid”

PERUGIA – Poche persone, un centinaio circa a Perugia e altrettante a Foligno, si sono ritrovate, sull’onda delle proteste in tutta Italia contro l’estensione del Green Pass dal prossimo 6 agosto: “Il  Green Pass limita le nostre libertà costituzionali ed è come l’Apartheid”, gridano dal megafono. “Chi non obbedisce, chi vuole essere libero di scegliere, viene privato di essenziali diritti di libertà, costretto a vivere segregato, reietto ed esiliato dalla comunità. La giustificazione avanzata da Draghi è ignobile e inaudita. E’ il primo passo verso la dittatura dispiegata, sarà una vera segregazione”.

E ancora contro i vaccini: “Questi vaccini sono stati autorizzati per la commercializzazione, ma sono ancora sperimentali”. Poche mascherine, un filone di protesta che prosegue dopo le manifestazioni di Perugia Todi.

 

- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

More articles

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

Agi