CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Football Americano, Steelers col cuore oltre l’ostacolo, ma vince Cecina all’overtime

Terni Sport Altri

Football Americano, Steelers col cuore oltre l’ostacolo, ma vince Cecina all’overtime

Emanuele Lombardini
Condividi

NARNI – Gli applausi, a fine partita, arrivano lo stesso e sono meritati. Gli Steelers Terni hanno perso, 35-28 all’overtime contro i Trappers Cecina ma al campo di Rosciano di Narni, nella prima interna stagionale, hanno dimostrato che questo è un gruppo con enormi margini di crescita ma anche tantissimo potenziale.

Manca l’esperienza, sicuramente, anche perchè l’avversario di oggi era decisamente alla portata, ma è normale in un gruppo rinnovato che ha perso in estate i suoi pezzi migliori, gli uomini che negli ultimi 6 anni hanno scritto la storia giallonera. Quello che non manca è la grinta e la voglia di lottare ed è da lì che si può fare leva.  Certo resta l’amaro in bocca perchè le occasioni per chiudere il match a proprio favore gli Steelers le hanno avute, ma che la stagione sarebbe stata complessa era noto dall’inizio.

La gara. Il primo quarto si chiude 7-6 per i ragazzi di Alessio LImongelli:  touchdown di Varriale e calcio aggiuntivo trasformato da Poletti. Tutti a segno i calci oggi, anche questo è un passo avanti rispetto alla prima gara. Identico schema nel secondo quarto coi toscani che non trasformano il calcio dopo il loro touchdown e il duo Varriale-Poletti di nuovo a segno. Cappellini, stavolta con calcio aggiuntivo a segno, apre le danze del terzo quarto portando per la prima volta Cecina avanti sul 14-19. La reazione giallonera è col solito asse, per il 21-19. Il quarto però si chiude coi toscani avanti 22-21 grazie al calcio verso i pali di Margutti.Terni accusa il colpo e Cecina allunga sul 28-21. Sembra finita ma ancora una volta la reazione giallonera è straordinaria: Samuel Maria  Crocelli, uno dei più esperti, prende per mano la squadra e la conduce nientemeno che all’overtime, grazie anche al calcio a segno di Poletti. Poi arriva il touchdowin finale dei toscani per il 35-28.

Appuntamento per il derby coi Grifoni il prossimo 7 aprile.

Tags:
Emanuele Lombardini
Emanuele Lombardini

Giornalista, cittadino d'Europa

  • 1

Ti Potrebbe anche Piacere