CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Foligno, ubriaco e drogato sferra testata al carabiniere che lo ferma: arrestato

Cronaca e Attualità Foligno Spoleto

Foligno, ubriaco e drogato sferra testata al carabiniere che lo ferma: arrestato

Redazione
Condividi
Un posto di blocco dei carabinieri
Un posto di blocco dei carabinieri
FOLIGNO – Ha sferrato una testa a un carabinieri che lo aveva fermato per un controllo stradale: l’uomo è risultato positivo al drug test per la cocaina, ma aveva anche un tasso alcolemico quasi doppio del consentito. Per questo è scattato l’arresto per il trentatreenne, residente nel comprensorio del Folignate, fermato nella notte tra giovedì e venerdì dai carabinieri di Assisi, che lo hanno notato procedere in automobile con un’andatura incerta.

I fatti I militari hanno quindi intimato l’alt coi lampeggianti, ma l’uomo ha continuato a guidare fino a un cortile. Apparso subito ubriaco, il conducente è stato invitato a salire nell’auto dell’Arma per proseguire i controlli in caserma, ma ha reagito con violenza, colpendo al volto con una testata uno dei due carabinieri in servizio. Rapidamente immobilizzato il trentatreenne è stato arrestato e sottoposto agli esami del caso che hanno confermato la guida in stato di ebbrezza e anche l’assunzione di cocaina. All’alba è stata, poi, ritirata la patente anche a una donna di nazionalità rumena di 36 anni risultata positiva all’alcol test: anche lei ha fatto registrare quasi il doppio del tasso alcolemico consentito, facendo scattare la denuncia del caso e anche la segnalazione in prefettura.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere