CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Foligno, torna “I Primi d’Italia” tra prelibatezze, cooking show e musica

Perugia Cultura e Spettacolo Varie Foligno Spoleto Extra Città

Foligno, torna “I Primi d’Italia” tra prelibatezze, cooking show e musica

Redazione cultura
Condividi

PERUGIA – Presentata stamani (18 settembre) a Perugia la 20esima edizione di I Primi d’Italia, manifestazione che torna dal 27 al 30 settembre a Foligno la XX edizione con un programma ricco di ospiti, gusto e novità. annunciati oggi, martedì 18 ottobre, al Salone d’Onore di Perugia.

primi-ditalia-pres-2018_2

“Per questa ventesima edizione – spiega Aldo Amoni, presidente di Epta Confcommercio Umbria, società organizzatrice del Festival – abbiamo veramente dato il massimo. Abbiamo coinvolto grandissimi personaggi del mondo dello spettacolo, della gastronomia e dell’attualità e abbiamo fatto crescere ancora di più l’offerta per il pubblico, portando a 18 i Villaggi dei Primi e gli spazi degustativi. Abbiamo anche ampliato l’offerta dei vari mercati e reso gratuite le apprezzatissime Food Experience. Non solo, ho personalmente voluto dedicare questa edizione alle donne, che saranno protagoniste sul palco e negli appuntamenti di “A Tavola con le Stelle” e che hanno risposto con entusiasmo e disponibilità al nostro invito”.

I visitatori potranno scegliere tra diciotto aree dedicate al buon mangiare: lo street food, il Palazzo GAL Valle Umbra e Sibillini e i sedici Villaggi del Gusto dedicati a riso e tortello mantovano, tipicità locali, gluten free e polenta, cous cous, tipicità toscane, primi alle erbette selvatiche, tartufo, primi di mare di Porto Sant’Elpidio, gnocchi fatti a mano, paella, amatriciana, pasta fresca e ripiena, i primi di Anna Moroni e un intero villaggio dedicato a Confagricoltura.

Eventi collaterali – Non solo buon mangiare, ma anche eventi collaterali in programma. Ad aprire il festival giovedì 27 settembre sarà Anna Tatangelo con la sua musica (ore 22.00). Venerdì sarà la volta di Giovanni Ciacci (ore 19.00) e di Gianluca Impastato che da Colorado arriverà con un divertentissimo spettacolo (ore 22.00). Nel pomeriggio di sabato 29 è di scena Anna Moroni con un appetitoso cooking show (ore 16.00). La serata si chiuderà con i talentuosi Gemelli di Guidonia di edicola Fiore (ore 22.00). Domenica 30, giornata conclusiva del festival, a salire sul palco sarà la P-Funking Band (ore 15.00), prenderà il via un cooking show dell’Associazione Professionale Cuochi Italiani (ore 17.00), e musica con i 900’s Swing in serata (ore 21).

“Non mancherà – aggiunge Amoni – il Premio Primi d’Italia. Tra i tanti personaggi che riconosceremo quest’anno mi piace ricordare Gessica Notaro, che sarà con noi il 27 settembre, Patrizia Salmoiraghi, Presidente dell’Associazione Internazionale Soroptimist, l’attrice e scrittrice Chiara Francini e Patrizia Caraveo, direttrice dell’Istituto di Astrofisica Spaziale e Fisica Cosmica di Milano, tutte premiate il 28 settembre, e l’attrice e annunciatrice Laura Efrikian, sul palco il 29 settembre. Tutte donne eccezionali che siamo onorati di riconoscere e di avere ai Primi d’Italia, dove l’eccellenza è protagonista”.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere