CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Foligno, tenta di investire i carabinieri ma si schianta: arrestato

Cronaca e Attualità Foligno Spoleto Città

Foligno, tenta di investire i carabinieri ma si schianta: arrestato

Redazione
Condividi

Carabinieri in azione

FOLIGNO – I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile, hanno tratto in arresto un cittadino albanese di 32 anni, nullafacente e senza fissa dimora, per resistenza a pubblico ufficiale e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I fatti Nel corso di un posto di controllo nella zona periferica di Foligno, i militari dell’aliquota radiomobile, insospettiti dalla guida maldestra del conducente, hanno intimato l’alt al trentaduenne che, a bordo di una utilitaria, dapprima ha rallentato la marcia per poi aumentarla, al fine di sottrarsi al controllo, tentando con una brusca manovra di investire i militari. Tuttavia le condizioni dell’asfalto reso sdrucciolevole a causa delle piogge hanno provocato la perdita di controllo del veicolo che si è andato a schiantare contro le barriere che delimitano la carreggiata.

Cocaina Fermato quindi dai Carabinieri, il soggetto è stato trovato in possesso di circa sessanta grammi di cocaina in un unico pezzo. I militari hanno stimato il valore della sostanza in circa quattromila euro. Il conducente è stato immediatamente tratto in arresto e trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia di Foligno in attesa del giudizio innanzi al tribunale di Spoleto, nell’ambito del quale il 32enne è stato condannato a un anno e sei mesi di reclusione.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere