CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Foligno, si torna a pagare il parcheggio e di notte vietate vetro e lattine da asporto

Cronaca e Attualità Foligno Spoleto

Foligno, si torna a pagare il parcheggio e di notte vietate vetro e lattine da asporto

Redazione
Condividi
Il centro di Foligno
Il centro di Foligno

FOLIGNO – A Foligno si torna a pagare parcometri e parcheggi, così come torna in vigore il disco orario negli stalli in cui è previsto. A comunicarlo è direttamente il Comune che dal 3 giugno ripristina le strisce blu su cui dall’inizio dell’emergenza Covid-19 si era deciso di non applicare le tariffe. Prorogata fino al 31 luglio, poi, l’ordinanza della Ztl che prevede, tra le altre disposizioni di viabilità, la soppressione del senso di marcia previsto nella via Cairoli per i veicoli provenienti da piazza San Francesco e diretti in via del Cassero; l’obbligo di svolta a destra per i veicoli in uscita da piazza San Francesco e diretti verso via Cairoli; la conferma della Ztl via Mazzini a partire dall’intersezione con via Cairoli con orario di transito dalle 11 alle 13 e dalle 17 alle una nei giorni di venerdì, sabato e prefestivi e dalle 14 alle una la domenica e nei giorni festivi.

Varchi Ztl Foligno In via Mazzini restano in vigore le discipline orarie già note: dal lunedì al giovedì dalle 11 alle 13 e dalle 17 alle 19,30. Dal 2 giugno vengono, invece, modificati gli orari del varco Ztl di via San Giovanni dell’Acqua all’altezza dell’intersezione con via Isolabella e di quello di via XX Settembre all’altezza dell’intersezione con piazza San Giacomo nei giorni dal lunedì al giovedì dalle 19.30 alla mezzanotte; venerdì, sabato e prefestivi il divieto dalle 19.30 si allunga fino alle una; la domenica e i giorni festivi disco rosso dalle 14 alle una. Infine, per il varco di via Garibaldi all’altezza dell’intersezione con piazza Giacomini l’orario di funzionamento prevede dal lunedì al giovedì dalle 20 alla mezzanotte; venerdì, sabato e prefestivi con inizio dalle 20 alle una del giorno seguente, mentre la domenica la domenica dalle 14 alle una.

Lattine da asporto Il sindaco di Foligno, Stefano Zuccarini, poi, ha firmato un’ordinanza che vieta la vendita per asporto qualsiasi tipo di bevanda in contenitori di vetro o metallici dalle 21 e fino alle 6 del giorno successivo, così come è vietato ai clienti di portare fuori dai locali gli stessi contenitori di vetro  per gli stessi orari. Il provvedimento è stato adottato, tra l’altro, perché l’abbandono dei contenitori delle bevande arreca un danno al decoro cittadino oltre a costituire una fonte di pericolo per i passanti dato che spesso vengono rotti e lasciati sparsi al suolo.

 

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere