CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Foligno, si salva solo il terzo tempo. Narnese, Cannara e Marra show

Calcio Perugia Terni Alta Umbria Assisi Sport Foligno Spoleto Marsciano Todi Deruta Narni Orvieto Amelia Trasimeno

Foligno, si salva solo il terzo tempo. Narnese, Cannara e Marra show

Emanuele Lombardini
Condividi

Alex Raccichini

SERIE D Girone G
terzo-tempo-foligno-640x360Difficile anche solo commentare la situazione del Foligno: l’unica cosa buona che resta della trasferta della juniores a Monterosi è il terzo tempo offerto ai ragazzi di Angelini dal club reatino. Il resto è una lenta e triste agonia. Forse è stata l’ultima partita o forse si gioca anche domenica per chiudere l’andata. Ma tanto, ormai, conta poco. Delle altre umbre, ottimo Sansepolcro in un match non facile contro il Flaminia Civitacastellana e tutto sommato è buono anche il punto preso dal Trestina a L’Aquila. Buio pesto sul Città di Castello.

16.Giornata
ARZACHENA-NUORESE 1-1
CITTÀ DI CASTELLO-AVEZZANO 0-3
L’AQUILA-TRESTINA 1-1
LANUSEI-MURAVERA 2-0
MONTEROSI-FOLIGNO 7-0
OSTIA MARE-SAN TEODORO 1-0
RIETI-LATTE DOLCE 0-1
TORRES-ALBALONGA 0-0
VIVI ALTOTEVERE SANSEPOLCRO-FLAMINIA 3-0
Classifica: Rieti 33, Ostia Mare e Monterosi 32, L’Aquila e Arzachena 31, Albalonga 29, Nuorese 25, Trestina 24, Avezzano e Sansepolcro 22, Flaminia 19, Latte Dolce 18, Lanusei 16, San Teodoro 15, Muravera e Città di Foligno 12, Città di Castello 11, Torres 8

ECCELLENZA

Andrea Bagnato

Andrea Bagnato

Due i colpi grossi di giornata. Anzitutto, quello della Narnese che anche grazie all’ex Mecarelli batte la ormai ex capolista Voluntas Spoleto rilanciando le proprie quotazioni in zona playoff. Il Bastia vince al Luzi di Gualdo Tadino e mette la freccia, salendo in testa alla classifica. Affollamento alle sue spalle dove la formazione di Negro è agganciata dal Castel del Piano, che ne fa 5 al Lama e dal Ventinella, che con un secondo tempo di gran livello e due gol di Bagnetti espugna il comunale di Pontenuovo di Torgiano. Gialloblù ultimi visto che l’altra impresa di giornata è quella dell’Atletico Orte che vince di rigore contro il Massa Martana, ieri obbligato all’esilio allo Strinati di Terni per l’inagibilità del Comunale. L’Angelana di Montecucco vince il derby assisano col Petrignano, bene anche il Fontanelle Branca col Villabiagio e il San Sisto con una Subasio cui la cura Favilla sembra non funzionare.

14.giornata
ANGELANA-PETRIGNANO 2-0
CASTEL DEL PIANO-LAMA 5-1
FONTANELLE BRANCA-VILLABIAGIO 2-1
GUALDO CASACASTALDA-BASTIA 0-2
MASSA MARTANA-ATLETICO ORTE 0-1
NARNESE-VOLUNTAS SPOLETO 2-1
SUBASIO-SAN SISTO 0-3
TORGIANO-VENTINELLA 0-2
Classifica: Bastia 28, Voluntas Spoleto, Ventinella e Castel del Piano 27, Villabiagio e Angelana 25, Narnese 23, Fontanelle Branca e San Sisto 20, Lama e Petrignano 17, Gualdo Casacastalda 14, Massa Martana 12, Subasio 11, Atletico Orte 8, Torgiano 7.

PROMOZIONE A
Clamoroso rovescio della capolista Ellera che ne prende 5 a San Feliciano di Magione contro la Marra. La fuga in classifica della formazione di Perugini resta tale ma la Trasimeno accorcia grazie alla vittoria in rimonta contro un Tavernelle che da oggi è ultimo da solo, visto che il Pianello ha compiuto una vera e propria impresa superando per 4-0 la Pievese. In coda c’è grande affollamento: il Madonna del Latte infatti non va oltre il pareggio con una San Marco in buona forma e resta in acque torbide insieme al San Lorenzo Lerchi, sconfitto sul campo dell’Agell. Bene la Pontevecchio, in netta risalita dopo l’avvio da tregenda e il Pontevalleceppi, che supera il Montone e scavalca il Casa del Diavolo, sconfitto da un gol di Belloni in quel di San Giustino.

14.giornata
AGELLO-SAN LORENZO LERCHI 1-0
MARRA SAN FELICIANO-ELLERA 5-1
MADONNA DEL LATTE SAN SECONDO-SAN MARCO JUVENTINA 1-1
PIANELLO-PIEVESE 4-0
PONTEVALLECEPPI-MONTONE 2-0
PONTEVECCHIO-PIETRALUNGHESE 2-0
TRASIMENO-TAVERNELLE 2-1
VIRTUS SANGIUSTINO-CASA DEL DIAVOLO 1-0
Classifica: Ellera 36, Trasimeno 30, Pontevalleceppi 25, Agello e Casa del Diavolo 23, Pievese 21, Pontevecchio 20, Pietralunghese, Virtus Sangiustino e Montone 18, Marra San Feliciano e San Marco Juventina 17, San Lorenzo Lerchi 15, Madonna del Latte Sansecondo 14, Pianello 11, Tavernelle 10.

PROMOZIONE B
Il Cannara va in fuga grazie anche al…calendario. A Nocera Umbra, contro la formazione di Genovasi, assolutamente in disarmo, Raccichini e compagni passeggiano e anzi l’attaccante segna anche 4 delle 5 reti. Oltre a questo, il Todi ci mette del suo perché si fa rimontare al Conte Rovero di Campello sul Clitunno. Pareggio anche per l’Orvietana, ma è la formazione biancorossa a rimontare l’iniziale svantaggio griffato da Menculini in casa Giove. Vittoria importante in chiave salvezza per il Campitello che anche con un uomo in meno supera la Nuova Fulginium ed esce dalla zona calda. In coda, bei colpi dell’Amerina nello scontro diretto con la Nestor e dell’Assisi a Marcellano sul campo della Nuova Gualdo Bastardo. L’Oympia Thyrus pareggia in rimonta a Montefranco, mentre la Ducato supera l’Amc 98.

14.giornata
AMERINA-NESTOR 1-0
CAMPITELLO-NUOVA FULGINIUM 3-2
CLITUNNO-TODI 1-1
DUCATO-A.M.C. ’98 2-1
GIOVE-ORVIETANA 1-1
MONTEFRANCO-OLYMPIA THYRUS 1-1
NOCERA UMBRA-CANNARA 1-5
NUOVA GUALDO BASTARDO-ASSISI 0-2
Classifica: Cannara 32, Todi e Orvietana 28, Ducato 27, Olympia Thyrus 25, Clitunno 23, Nuova Gualdo Bastardo e Campitello 20, Nuova Fulginium 19, Giove 17, Amerina 15, Assisi 14, Nestor 12, Montefranco 11, Amc 98 8, Nocera 6

Tags:
Emanuele Lombardini
Emanuele Lombardini

Giornalista, cittadino d'Europa

  • 1

Ti Potrebbe anche Piacere

Prossimo