giovedì 29 Luglio 2021 - 14:33
22.2 C
Rome

Foligno, raffica di rapine, furti e ricettazione: 64enne condannato a due anni

Gli è stata concessa la detenzione domiciliare che i poliziotti gli hanno subito notificato

FOLIGNO – Gli uomini del commissariato di Foligno hanno rintracciato l’uomo di 64 anni destinatario della misura della detenzione domiciliare con cui dovrà espiare la pena comminata dall’autorità giudiziaria di Perugia. Il soggetto di nazionalità sinti ha un lungo curriculum criminale che comprende anche l’associazione per delinquere, rapina, furti, lesioni personali e altro, tanto che era ben conosciuto ai poliziotti di Foligno, cittadina umbra in cui si è stabilito da molti anni.  Martedì mattina il 64enne è stato rintracciato e gli è stata notificata la condanna a due anni e il provvedimento conseguente della detenzione domiciliare che gli è stata concessa a patto che rispetti le prescrizioni della misura. Diversamente sconterà la pena residua in carcere.

- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

More articles

- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

Agi