domenica 5 Dicembre 2021 - 08:38
14.5 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Foligno, pugni alla madre anziana per avere la collana d’oro: arrestato

L’uomo ha tentato di rapinare la donna provando a strapparle collana, anelli e orecchini per andare a comprare la droga

FOLIGNO – Un 42enne di Foligno è stato arrestato e portato in carcere dagli uomini del commissariato locale per tentata rapina, lesioni personali e violenza privata ai danni della mamma anziana, ma anche del padre, che è intervenuto per fermare il figlio, anche se ha rimediato minacce di morte e poi ha dovuto lasciare l’abitazione per evitare conseguenze peggiori. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, l’uomo era in crisi di astinenza e l’aggressione brutale alla madre sarebbe derivata dal tentativo di strapparle la collana d’oro, gli orecchini e gli anelli che indossava.

Ferite Il 42enne ha ferito la donna che ha riportato contusioni multiple al volto e delle ferite da punta agli arti inferiori ed è dovuta ricorrere alle cure dei sanitari che, dopo aver compiuto tutti gli accertamenti diagnostici e le medicazioni del caso, l’hanno dimessa con una prognosi di 21 giorni. Il figlio, comunque, non è riuscito a mettere le mani sui monili della mamma anche per l’intervento del papà, che poi con la moglie ha denunciato tutto alla polizia. Le indagini del commissariato, coordinate dalla procura di Spoleto, sono sfociate in un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip dello stesso tribunale a carico del 42enne che, nelle ultime ore, è stato rintracciato dagli agenti e portato in cella a Maiano (Spoleto).

- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

More articles

- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

Agi