CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Foligno piange, non ce l’ha fatta ‘mamma coraggio’ Deborah Bonucci

Cronaca e Attualità

Foligno piange, non ce l’ha fatta ‘mamma coraggio’ Deborah Bonucci

Redazione
Condividi

FOLIGNO – E’ morta Deborah Bonucci, la giovane mamma di 42anni di Sant’Eraclio che aveva contratto il cancro e per la quale era stata lanciata una grande gara di solidarietà. L’annuncio arriva dalla pagina facebook a lei dedicata:  “La nostra Deborah se ne è andata questa mattina. Prendiamo esempio da quanta forza ha messo nella sua lotta. Grazie a tutti ci avete sostenuto con ogni mezzo”.  Deborah Bonucci era ricoverata in ospedale a Perugia dopo essere tornata dall’Israele. La giovane donna era stata colpita dal cancro dopo la nascita della seconda figlia. Intorno alla battaglia di Deborah si era stretta l’intera comunità umbra che hanno sostenuto la battaglia della mamma di Sant’Eraclio con una serie di iniziative finalizzate a raccogliere fondi per sostenere le spese mediche, l’ultima delle quali è stata quella del Centro sportivo italiano cittadino, che ha portato in campo un centinaio di giocatori per una giornata di calcio e solidarietà.Deborah lascia due figlie di 13 e 2 anni.

Ultime messaggio Aveva scritto un ultimo messaggio che è un inno al coraggio e alla voglia di vivere:  “Amici il viaggio di ritorno da Israele è stato veramente impegnativo, il mio corpo già debilitato ne ha risentito molto. Sono ricoverata in ospedale per recuperare le forze e poter ricominciare a lottare 🙏vorrei ringraziare tutto il personale medico, dottori, infermieri ed assistenti ❤️ per le cure, la gentilezza, il riguardo con cui si stanno prendendo cura di me❤️GRAZIE Deborah”. La redazione de La Notiziaquotidiana si unisce al dolore dei parenti e degli amici.

I funerali si svolgeranno sabato alle ore 15 nella chiesa di San Marco a Foligno.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere