CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Foligno, meccanico con 50 mila euro falsi nel furgone: arrestato

Cronaca e Attualità Foligno Spoleto

Foligno, meccanico con 50 mila euro falsi nel furgone: arrestato

Redazione
Condividi
Una Volante della Polizia
Una Volante della Polizia
FOLIGNO – Nel furgone da lavoro, un Fiorino di colore verde, aveva ben 50 mila euro in banconote false da 50 e 100 euro, tutte con lo stesso numero di serie. Per questo un meccanico folignate di 48 anni è stato arrestato martedì dagli agenti del commissariato di Foligno, diretti dal vice questore Bruno Antonini. La prima segnalazione è partita dalla questura di Terni e, al passaggio dell’uomo nella zona di Campello sul Clitunno, dopo che non si era fermato ad un posto di controllo all’altezza della Somma, fra Terni e Spoleto, la polizia folignate è entrata in azione ed ha bloccato il soggetto, di ritorno dalla Campania con il ‘maxi carico’ di soldi falsi. I soldi, contenuti in buste di cellophane, erano nascosti in parte sotto una cassetta porta attrezzi, nel vano posteriore del furgone, ed in parte accanto alla bombola di metano del veicolo. L’arresto del 48enne è stato convalidato dal tribunale di Spoleto che, nei suoi confronti, ha applicato la misura cautelare degli arresti domiciliari.
Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere