CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Foligno, atti osceni e minacce alla Polfer: cinque denunce in due giorni

Cronaca e Attualità Foligno Spoleto

Foligno, atti osceni e minacce alla Polfer: cinque denunce in due giorni

Redazione
Condividi

Due agenti di pattuglia alla stazione di Foligno

FOLIGNO –  Denunciato cinque volte in 48 ore dagli agenti della polizia ferroviaria di Foligno, con l’ultima delle cinque denunce scattata quando l’uomo, noto alle forze dell’ordine, di persona ha consegnato ai poliziotti un foglio scritto con frasi che oltraggiavano proprio la polfer folignate.

La prima denuncia per le minacce rivolte dall’uomo, in due distinti episodi, a personale di Trenitalia, che in stazione lo aveva trovato a fumare in ambienti vietati. Poche ore dopo lo stesso uomo è stato sorpreso da una viaggiatrice nell’atto di toccarsi le parti intime: è stato multato per 10.000 euro per atti osceni. La quarta denuncia è quella riguardante lo scritto oltraggioso consegnato alla polfer, mentre la quinta e ultima ha riguardato la violazione del foglio di via obbligatorio dal comune di Foligno che l’uomo aveva ricevuto tempo fa.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere