CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Festival dei Due Mondi, torna il format “Dialoghi a Spoleto”

Eventi Cultura e Spettacolo Foligno Spoleto Extra Città

Festival dei Due Mondi, torna il format “Dialoghi a Spoleto”

Redazione cultura
Condividi

foto di Cristiano Minichiello

SPOLETO – Torna, inserito fra gli appuntamenti del 62esimo Festival dei Due Mondi di Spoleto, Dialoghi a Spoleto, format ideato, curato e condotto da Paola Severini Melograni, giunto alla terza edizione. I “Dialoghi” sono uno spazio di incontro e di confronto interamente dedicato alle donne, ai loro racconti e alle loro esperienze. Straordinarie “prime donne” in rappresentanza della cultura, della ricerca scientifica, della politica, della scuola, della comunicazione, dei diritti, dell’agricoltura, dello spettacolo, hanno preso parte alle scorse edizioni. Queste protagoniste hanno raccontato la loro esperienza, non solo per coniugare promozione e valore femminile, ma anche per porla a confronto con le nuove sfide che la società richiede.

Come nel passato, questa edizione varca i confini nazionali, ed è dedicata alle donne di tutto il mondo. Tra le ospiti ci saranno Veronica De Laurentiis artista e attrice, figlia di Silvana Mangano e di Dino De Laurentiis, Cristiana Mancinelli Scotti attrice e interprete, figlia di Elsa Martinelli, a dialogo con la giornalista e conduttrice televisiva Myrta Merlino, autrice del libro “Madri” (Rizzoli) – che sarà presentato durante in occasione dell’evento – e con l’imprenditrice e manager per Monini s.p.a. Maria Flora Monini. Si parlerà di economia con alcune delle grandi protagoniste del mondo finanziario italiano e internazionale: Emanuela Farris consulente per gli affari europei dell’ABI (Associazione bancaria italiana), Cristina Finocchi Mahne economista aziendale, consigliere di amministrazione di società quotate, co-presidente di WCD Foundation Italy, docente all’Università Cattolica del Sacro Cuore e appartenente al network #100esperte, Carlotta Pignatti Costamagna imprenditrice, presidente BeDimensional e Suor Alessandra Smerilli docente ed economista. Non mancherà lo spazio dedicato alla scienza e alla tecnologia con Chiara Lombardi ricercatrice polare per ENEA (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile), Raffaella Ocone professoressa e membro della Royal Accademy of Engineering of London, Maria Grazia Spillantini professoressa di Biologia Molecolare alla Cambridge University e membro della Royal Society e appartenente al network #100esperte. E ancora, verrà affrontato il binomio ‘donne & calcio’ e lo stereotipo di genere, con Valentina Battistini allenatrice, coordinatrice di Quarta Categoria, Evelina Christillin manager, membro della UEFA nel consiglio FIFA, Sara Gama capitano della Nazionale Italiana di calcio femminile, Darwin Pastorin scrittore, Luigi De Siervo amministratore delegato Lega Serie A e Italo Cucci giornalista e scrittore, direttore di Italpress,

Si inizia sabato 29 giugno (ore 17.00) con “Le donne salveranno il Mondo”. Dialogano Veronica De Laurentiis artista e attrice, figlia di Silvana Mangano, Cristiana Mancinelli Scotti attrice e interprete, figlia di Elsa Martinelli, Myrta Merlino Giornalista e Conduttrice televisiva, autrice del libro “Madri” (Rizzoli) che sarà presentato durante l’evento, Maria Flora Monini imprenditrice e manager per Monini s.p.a. Conclude Monica Mosca direttrice del settimanale Gente. Modera Paola Severini Melograni. “I numeri” Linda Laura Sabbadini. Interverrà per il Comitato Scientifico Liliosa Azara.

Prossimi appuntamenti: domenica 30 giugno “Le donne finanzieranno il Mondo”, domenica 7 luglio “Le donne studieranno il Mondo”, venerdì 12 luglio “Donne e calcio, uno stereotipo di genere”.

La squadra organizzativa dei “Dialoghi a Spoleto” è diretta da Paola Severini Melograni, che guida il comitato scientifico. Come nelle scorse edizioni una delle più importanti esperte di statistica italiane Linda Laura Sabbadini “darà i numeri”. Nel comitato scientifico: Liliosa Azara (esperta di questioni femminili), Gaia Peruzzi (esperta di comunicazione), Diva Ricevuto (esperta di Relazioni Internazionali), e Francesca Marino (esperta di etica e responsabilità sociale). Con i patrocini di: Presidenza del Consiglio dei Ministri, Rai, Fondazione Marisa Bellisario, Valore D. Con il sostegno di: Presidenza del Consiglio dei Ministri. Media Partner: RCS, Radio Immaginaria, Formiche. Con il contributo di: Banca Popolare di Spoleto, Banca Popolare di Puglia e Basilicata, Edison, ENEA, Fondazione Monini, Pellan Italia, Fondazione Bracco, Miamo, Astoria Vini.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere

Prossimo