CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Ferrovie, arriva la proroga di due mesi alla Profer nelle Omc di Foligno

Economia ed Imprese

Ferrovie, arriva la proroga di due mesi alla Profer nelle Omc di Foligno

Redazione economia
Condividi

FOLIGNO – Due mesi di proroga da Trenitalia per la ditta Profer, che avrebbe dovuto lasciare il cantiere interno alle Omc (Officine manutenzione ciclica) di Foligno già dal 1° marzo per lasciare spazio alla ditta Nuova Carrozzeria San Leonardo. A dare la notizia Filt Cgil e Fit Cisl che sottolineano come ciò permetterà di «gestire la situazione con più tempo e tranquillità». Quindi da lunedì prossimo e per altri due mesi, il lavoro per tutti i 18 dipendenti proseguirà normalmente. È stato perciò rinviato il presidio di protesta dei lavoratori previsto per lunedì e scongiurati, per ora, i licenziamenti.

Lavoratori  “Questa è una buona notizia – commentano i sindacati – e dimostra che quasi tutte le parti interessate stanno mettendo buona volontà per una soluzione della vicenda. Abbiamo detto “quasi tutte” perché mentre i lavoratori, chi li rappresenta e il committente si sono messi in discussione pur di risolvere la questione, l’unica parte inerte resta la Nuova Carrozzeria San Leonardo. Continuiamo a rimanere basiti di fronte all’atteggiamento di questa ditta che continua a negarci l’avvio di un percorso che prevede l’assunzione di tutto il personale e il puntuale avvio degli ammortizzatori sociali per gestire gli eventuali esuberi. Percorso che, ricordiamo, è previsto per legge e nasce proprio per situazioni del genere. A questo punto ci sorge il dubbio che la Ncsl nasconda altre cose dietro a questa inconcepibile inerzia. Ora questi due mesi di proroga dovranno essere proficui per risolvere definitivamente le criticità di 18 lavoratori, già sappiamo che lunedì il committente (Trenitalia) ha convocato le organizzazioni sindacali nazionali per affrontare la questione”.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere