CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Fermato sulla E45 con 26 chili di droga: arrestato giovane spacciatore

Perugia Cronaca e Attualità

Fermato sulla E45 con 26 chili di droga: arrestato giovane spacciatore

Redazione
Condividi

La droga sequestrata

PERUGIA – I militari della guardia di finanza di Perugia hanno arrestato, lungo la E45, un cittadino marocchino, pluripregiudicato con 26 chili di droga nascosti nel cofano. I militari hanno intercettato l’auto nei pressi dell’uscita di Città di Castello mentre viaggiava in direzione nord. Al volante l’uomo già noto alle forze dell’ordine per il suo coinvolgimento, in passato, in rilevanti traffici di droga, con base operativa nel quartiere Ponte San Giovanni.

Agitazione L’evidente stato di agitazione poi ha insospettito i finanziari, che hanno proceduto a perquisire il veicolo. Nel vano motore i panetti confezionati pieni di hashish, che una volta sulle piazze di spaccio avrebbero reso oltre 130 mila euro. L’uomo, su disposizione del pubblico ministero, è stato rinchiuso nel carcere di Capanne. L’operazione s’inquadra nell’ambito del dispositivo di contrasto al traffico di sostanze stupefacenti, che nei giorni scorsi aveva già portato all’arresto e conseguente condanna per direttissima di due cittadini albanesi. In casa, un appartamento sito in zona Settevalli a Perugia, avevano 10 grammi di cocaina, 5 di hashish e 2.800 euro in banconote di piccolo taglio.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere