domenica 5 Dicembre 2021 - 08:46
14.5 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Fere, Lucarelli e Leone rinnovano fino al 2025. Clinica, Coletto fa retromarcia, ma Bandecchi…

Poco fa l'annuncio del presidente Stefano Bandecchi su Instagram del rinnovo per il tecnico Lucarelli e per il ds Leone fino al 2025: "Siamo l'unica società d'Italia che lo fa".

TERNI – Da una notizia negativa a due positive. Solo mercoledì’ mattina la Ternana ha comunicato la positività  di Defendi e Palumbo, che saranno quindi assenti venerdì a Lecce.

Poco fa l’annuncio del presidente Stefano Bandecchi su Instagram del rinnovo per il tecnico Lucarelli e per il ds Leone fino al 2025: “Siamo l’unica società d’Italia che lo fa”.

Intanto, dopo le polemiche di ieri, l’assessore alla sanità della Regione Luca Coletto prova a fare retromarcia sul ‘no’ alla clinica proposta dal patron rossoverde come sostegno economico alla realizzazione del nuovo stadio: ” “Nessuna preclusione a prescindere all’ipotesi della clinica proposta a Terni dal presidente della Ternana Stefano Bandecchi purché sia nel rispetto delle norme – ha detto all’Ansa- Quanto detto nei giorni scorsi – ha affermato Coletto – era riferito ovviamente all’attuale situazione umbra. Ora siamo nella fase di concertazione del nuovo Piano socio-sanitario regionale e di revisione della rete ospedaliera, vecchia ormai di 11 anni. La possibilità di realizzare a Terni la clinica sarà tenuta in considerazione. Verranno valutate in tal senso – ha concluso l’assessore – tutte le esigenze espresse dalla comunità ternana”. Bandecchi però non si fida e non le manda a dire: “Lo ringrazio, perchè mi ha fatto risparmiare 55 milioni”

- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

More articles

- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

Agi