CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Fabro, fermi sull’Autosole senza soldi per mangiare ed andare in ospedale: colletta della Polizia

EVIDENZA Narni Orvieto Amelia Extra

Fabro, fermi sull’Autosole senza soldi per mangiare ed andare in ospedale: colletta della Polizia

Redazione
Condividi
Una pattuglia della Polstrada
Una pattuglia della Polstrada

FABRO – Erano fermi nell’area di servizio Fabro Est, lungo la A1, dalla sera prima, senza soldi. Padre, madre e due bambine, rispettivamente di 4 e 1 anni, di origine straniera ma residenti in Italia da oltre 20 anni, non mangiavano dalla sera precedente. Nella mattina del 25 aprile a chiamare gli agenti della Polstrada di Orvieto sono stati i camionisti, a seguito della tremenda crisi di pianto ai quali avevano assistito la sera precedente.

Problemi Gli agenti, coordinati dal comandante Stefano Spagnoli si sono trovati di fronte questo scenario. Il padre ha spiegato di non aver mai avuto problemi economici, ma di aver perso il lavoro da fornaio a causa dell’emergenza Coronavirus ed ora non aveva più soldi, nè per sfamare la famiglia, nè tantomeno per proseguire il viaggio verso un ospedale del Trentino, dove erano attesi per una visita oncoematologica per una delle due piccole. I poliziotti non ci hanno pensato due volte ed hanno organizzato a colletta per consentire alla famiglia di rifocillarsi, fare benzina e riprendere il viaggio verso l’ospedale. Un gesto che non è passato inosservato..

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere