CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Fabro, droga e soldi nelle mutande, muratore finisce in manette

Cronaca e Attualità Narni Orvieto Amelia

Fabro, droga e soldi nelle mutande, muratore finisce in manette

Redazione
Condividi

FABRO – Aveva nascosto nelle mutande un uovo con tre dosi di cocaina ed 800 euro in banconote di piccolo taglio divise in mazzette. Ma ad un controllo dei Carabinieri in un discoteca all’aperto di Fabro è stato identificato ed è finito in manette: si tratta di un muratore albanese di 49 anni.

Con lui è stato identificato anche un trentenne del posto, segnalato alla prefettura di Terni dopo essere stato trovato in possesso di due dosi da un grammo, sempre della stessa droga, che – secondo i militari – lo straniero gli aveva ceduto poco prima per 160 euro.

Ad attirare l’attenzione dei carabinieri il fatto che il quarantanovenne, al momento del controllo nella discoteca, ha tentato di sottrarsi alla loro vista. Cercando qualcosa nelle tasche e tradendo – sempre a detta l’Arma – un palese nervosismo. L’albanese deve rispondere dell’accusa di spaccio e detenzione ai fini di spaccio.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere