CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Expo Emergenze, manifestazione dedicata alle imprese che operano nel settore

Cultura e Spettacolo Varie Extra Regione

Expo Emergenze, manifestazione dedicata alle imprese che operano nel settore

Redazione
Condividi

PERUGIA – Affronta con grande competenza tutte le tematiche relative alla sicurezza e alla gestione dell’emergenza rappresentando anche una vetrina per tutte le realtà produttive e commerciali che operano in questo settore: ritorna in Umbria, dal 3 al 5 giugno, a Umbriafiere di Bastia Umbra, la terza edizione di Expo Emergenze, la manifestazione biennale organizzata da Epta – con la collaborazione di molti partner, tra cui la Regione Umbria – interamente dedicata alla gestione dell’emergenza e che ormai rappresenta un punto di riferimento a livello nazionale, grazie ad una proposta innovativa che prevede oltre agli spazi espositivi, momenti di approfondimento su molteplici aspetti legati al primo soccorso sanitario, alla disabilità motoria, alla protezione civile, all’antincendio, alla sicurezza sul lavoro, nonché alla protezione ambiente e sicurezza domestica.

PRESENTAZIONE L’iniziativa, è stata presentata stamani a Perugia nella sede della Giunta regionale di Palazzo Donini alla presenza del presidente di Epta Confcommercio, Aldo Amoni, del presidente della Camera di Commercio di Perugia, Giorgio Mencaroni e dei rappresentanti delle varie realtà che contribuiscono alla realizzazione della manifestazione. A giugno l’Umbria tornerà ad essere la sede privilegiata di un progetto pluritematico dedicato a prevenzione, intervento e ripristino degli stati emergenziali – è stato detto durante l’incontro – L’edizione 2016 sarà decisamente dinamica visto che prevede una serie di iniziative promosse da aziende ed enti partner. Inoltre, per la prima volta Expo Emergenze ospiterà anche gare nazionali tra cui “Eroe a 4 zampe” e “Soccorritori d’Italia”, due contest dedicati ad unità cinofile e volontari.

LA PRESIDENTE MARINI A margine dell’incontro di presentazione della manifestazione la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, ha evidenziato come “quella della prevenzione sia ormai una cultura fortemente radicata nella nostra regione che vanta un sistema di Protezione civile fortemente strutturato ed apprezzato in tutto il Paese e che ha fronteggiato l’esperienza del sisma del 1997. Proprio da questa consapevolezza è nata l’idea di realizzare in Umbria Expo Emergenze che, nelle sue due precedenti edizioni, ha riscosso un grande successo. Nel corso di questa edizione faremo un’attenta analisi dell’opera di ricostruzione post sisma del 1997 che abbiamo realizzato in questi anni e il punto su questa importante emergenza che ha segnato e caratterizzato il nostro territorio regionale e presenteremo il disegno di legge della Giunta regionale per il definitivo completamento della ricostruzione”.