CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Ex Ternana debutta in Champions a 39 anni: Ricchiuti con La Fiorita

Calcio Terni Sport

Ex Ternana debutta in Champions a 39 anni: Ricchiuti con La Fiorita

Emanuele Lombardini
Condividi

MONTEGIARDINO (RSM) – Aveva deciso di appendere le scarpette al chiodo dopo aver riportato il Rimini in serie D dall’Eccellenza romagnola. Ma evidentemente per uno come Adrian Ricchiuti il richiamo del campo è stato troppo forte. Così l’attaccante italo-argentino (nato a Lanus, la stessa città di Maradona) che vestì giovanissimo la maglia della Ternana fra il 1994 e il 1996 in serie D e C2 dopo essere cresciuto nel vivaio rossoverde (24 presenze, 1 gol) ha firmato un contratto che lo lega per la prossima stagione a La Fiorita, club campione della Repubblica di San Marino.

E già a fine mese (il 24 o 25 giugno, con ritorno 7-8 luglio) scenderà in campo con la maglia del team di Montegiardino nel primo turno di qualificazione alla Champions League, che la formazione di Nicola Berardi si appresta a disputare. Non si tratta però- come spesso accade in questi periodo per le formazioni del Titano – di un ingaggio a tempo, per le coppe europee: Ricchiuti ha infatti firmato per l’intera prossima stagione.

Prima volta. La Champions è una primizia per lui: conta infatti due presenze in Europa League, due stagioni fa, quando con la stessa maglia disputò la doppia sfida contro il Vaduz, che geograficamente è la capitale del Liechtenstein ma calcisticamente rappresenta la Svizzera. Non andò benissimo (5-0 e 5-1 le sconfitte) e quindi per lui, alla soglia di 40 anni, ci sarà l’occasione per debuttare nella massima competizione internazionale.

Non sarà facile, nemmeno questa volta, perchè sebbene il coefficiente Uefa sia salito, i gialloblù non sono nemmeno stavolta testa di serie (al pari degli armeni degli Alaskert Erevan, degli estoni dallo FCI Tallin, dei campioni di Gibilterra dello FC Europa e degli esordienti kosovari del Trepca 89).

Possibili rivali. L’avversaria dunque uscirà il prossimo 19 giugno da un sorteggio che la abbinerà ad una fra gli anglo-gallesi del The New Saints (già giustizieri dei sammarinesi del Tre Penne l’anno scorso e quelli col coefficiente più alto); i maltesi dell’Hibernians Paola; i nordirlandesi dello storico Linfield Belfast; il Vikingur Gota campione delle Isole Far Oer o i campioni di Andorra del Santa Coloma. Come già due anni fa, avrà al suo fianco un compagno d’eccezione, il presidente dell’Assocalciatori Damiano Tommasi, alla terza esperienza in Europa con la maglia sammarinese ed ingaggiato per l’occasione.

Carriera. Ricchiuti vanta 4 stagioni in A col Catania (86 presenze, 4 gol); 7 stagioni e mezza in B con Genoa, Pistoiese e Rimini (185 presenze 36 reti) e tanta serie C1 e C2  con Ternana, Pistoiese, Livorno, Arezzo, Rimini e Virtus Entella, con passaggi in D al Carpi e al Rovigo. Oggi è anche team manager dei romagnoli, carica che non è stata ritenuta incompatibile (trattandosi peraltro di federazione diversa).

Tags:
Emanuele Lombardini
Emanuele Lombardini

Giornalista, cittadino d'Europa

  • 1

Ti Potrebbe anche Piacere