domenica 16 Gennaio 2022 - 21:00
1.6 C
Rome
Home Città Perugia Perugia, Eurochocolate fa il pieno di visitatori e ‘pensiona’ la colonna sonora

Perugia, Eurochocolate fa il pieno di visitatori e ‘pensiona’ la colonna sonora

0
Perugia, Eurochocolate fa il pieno di visitatori e  ‘pensiona’ la colonna sonora
Una commessa di Eurochocolate

PERUGIA – Eurochocolate 2016 archiviata come un successo, sia nei numeri sia per i passaggi nei social, e benvenuta Eurochocolate 2017 perché sarà tutta ‘un’altra musica’. La prossima edizione (dal 13 al 22 ottobre), infatti, avrà come tema portante, come una colonna sonora, proprio la musica. Anzi, come ha detto il patron Eugenio Guarducci, «mandiamo in pensione il motivo che ci ha accompagnato fino ad oggi e lo cambieremo con una colonna sonora che nascerà dalla collaborazione con le etichette musicali indipendenti».

I numeri del cioccolato. Sono state condivise 10mila foto con #Eurochocolate e #Eurochocolate2016, 1.600 con #chocoselfie e 1.000 con #Conchi. #Eurochocolate è entrato nelle tendenze di Twitter e Facebook ha realizzato un +15% con 60mila fan. Il sito ufficiale ha totalizzato 146mila visualizzazioni e sono stati scambiati 159 giga di dati grazie al wifi pubblico. Grande successo per le chococard, sebbene costassero 1 euro in più, ne sono state vendute 50mila.

Nel corso della manifestazione, patrocinata da Regione, Provincia e Comune di Perugia, Camera di commercio e in collaborazione con l’Università dei sapori, sono state distribuite 200 tonnellate di cioccolato. Al teatro Pavone i maestri Lindt hanno realizzato 3mila lindor, mille praline e 4mila assaggi di tavolette. Tutto esaurito per le degustazioni nel fumoir del teatro. Distribuite 1.500 merendine Icam e 47mila tazze di Ciobar, mentre sono stati 33mila i tè Eraclea offerti. Il museo della Perugina ha totalizzato 10mila visite e sono stati offerti 20mila Baci. La Pernigotti ha fatto assaggiare 30mila prelibatezze.

Traffico e turisti. Tantissimi italiani, molti stranieri, soprattutto dagli Stati Uniti. Confermato l’afflusso di laziali e campani e new entry, grazie alle due direttrici di Quadrilatero, i marchigiani. Balblacar ha registrato un incremento di richieste di passaggi per Perugia del 51%. Nel primo fine settimana Minimetrò ha registrato un +8,5% e nei feriali un positivo 6%. In 15mila hanno viaggiato con Trenitalia e mille codici agevolati sono stati usati con Flixbus. Agli stand è stato registrato un +60mila negli scontrini rispetto al 2015, con una spesa media di 7 euro.

Edizione 2017. La prossima edizione, con tanto di cuffie audio e tavoletta di cioccolata a mo’ di tastiera di pianoforte, avrà come tema la musica, in collaborazione con Radio Subasio. Guarducci ha annunciato una nuova colonna sonora e un concorso per band emergenti con canzoni legate al cioccolato. Tra i gadget un cd e un Lp con inserti in cioccolata. Immagine della prossima edizione sarà Artemisia, una bimba di 7 anni che ha molto gradito la cioccolata a forma di tastiera, finendola mentre il patron descriveva il 2017.