CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Elezioni regionali, secondo Swg Tesei avanti grazie al traino dalla Lega. Indecisi al 30 per cento, il Pd male si attesta al 20%

EVIDENZA Perugia Terni Politica Extra

Elezioni regionali, secondo Swg Tesei avanti grazie al traino dalla Lega. Indecisi al 30 per cento, il Pd male si attesta al 20%

Redazione politica
Condividi

Vincenzo Bianconi e Donatella Tesei
PERUGIA  – Nuovo giro, nuovo sondaggio. E così dopo la rilevazione Ixè  che indicava Vincenzo Bianconi in un testa a testa e leggermente avanti rispetto a Donatella Tesei ora arriva il nuovo sondaggio sulle elezioni regionali in Umbria. A confezionarlo è Swg l’istituto e Il Messaggero è il committente. Da questa rilevazione Donatella Tesei registra un vantaggio secco: dal 48 al 52 per cento contro il 41-45 per cento di Bianconi. Claudio Ricci si attesta al 3-5 per cento e tutti gli altri tra 0 e 2. Gli indecisi sarebbero al al 30 per cento.

 

Partiti  Tra le liste la Lega in testa con una forbice tra il 36,5 e il 40 per cento, seguita nel centrodestra da Fratelli d’Italia con 5,5-7,5 per cento, Forza Italia col 3,5-5,5, lista Tesei presidente 0,5-2,5 e Umbria civica 0-2 per cento. In totale il centrodestra starebbe quindi in una forchetta tra il 48,5 e il 54,5 per cento. Nel centrosinistra il Pd è dato dal 20,5 al 24,5 per cento, il M5s al 13-15, Bianconi per l’Umbria 1,5-3,5, Sinistra Civica Verde 1-3, Europa Verde 0-2.

Metodo L’indagine è stata condotta mediante una rilevazione con tecnica mista, ovvero interviste telefoniche con metodo CATI/CAMI e interviste online con metodo CAWI, all’interno di un campione di 1.000 soggetti maggiorenni. Le interviste sono state somministrate nel periodo che va dal 1 al 7 ottobre 2019. Il margine d’errore statistico dei dati medi riportati è del 3,1% a un intervallo di confidenza del 95%.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere