CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Elezioni regionali, Confcommercio detta cinque priorità ai candidati

EVIDENZA Perugia Terni Politica Extra

Elezioni regionali, Confcommercio detta cinque priorità ai candidati

Redazione politica
Condividi

Un momento dell'incontro

PERUGIA – Sono cinque le priorità, con proposte e percorsi “per la rinascita della regione”, individuate da Confcommercio Umbria e sottoposte all’attenzione della comunità e dei candidati alla presidenza della Regione Vincenzo Bianconi e Donatella Tesei. Le imprese del terziario si sono così confrontate, lunedì mattina alla Sala dei Notari di Perugia, con i due candidati attraverso il documento ‘Confcommercio all’opera per l’Umbria’.

Rapporto Un rapporto contenente le priorità sulle quali “costruire un nuovo progetto di sviluppo” e sulle quali Confcommercio ha chiamato alla riflessione la politica e la comunità regionale. Credito, tassazione, infrastrutture, concorrenza sleale e burocrazia, sono per Confcommercio i fronti sempre aperti, sui quali “intervenire per creare l’habitat necessario allo sviluppo”. Su fronti, individuati attraverso un percorso di progettazione partecipata che ha coinvolto più di 150 imprese, il presidente di Confcommercio Umbria, Giorgio Mencaroni, ha chiesto impegni chiari a chi governerà l’Umbria.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere