CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Elezioni a Narni, piccola ‘ondata rosa’ nel nuovo Consiglio: soddisfazione delle donne Pd

Politica Narni Orvieto Amelia

Elezioni a Narni, piccola ‘ondata rosa’ nel nuovo Consiglio: soddisfazione delle donne Pd

Andrea Giuli
Condividi

Il Comune di Narni

NARNI – Non è ancora uno tsunami, ma è una prima e significativa ‘ondata rosa’ nel nuovo consiglio comunale di Narni appena eletto. In tal senso, le donne del Pd della provincia ternana esprimono la loro soddisfazione per il risultato maturato nelle elezioni comunali di due domeniche fa. Ecco la nota integrale a firma della portavoce delle donne democratiche della provincia di Terni, Roberta Isidori:

“Le Democratiche della Provincia di Terni esprimono soddisfazione per l’esito positivo delle recenti elezioni per il rinnovo del consiglio comunale di Narni.
In questa tornata elettorale è stata sperimentato anche a Narni il meccanismo della doppia preferenza di genere introdotto con la legge
215 del 2012 e si è effettivamente registrato un notevole aumento delle donne elette nel futuro consiglio comunale narnese, dove siederanno 3 donne. Per quanto riguarda le candidature femminili della lista del Pd, tra le quali risulta eletta la giovane Valentina Belloni, si sottolineano gli importanti risultati complessivamente affermati da tutte le donne candidate, per lo più alla prima esperienza elettorale, ma, ciò nonostante, premiate dagli elettori con un buon numero di preferenze.
Oltre alla leva indubbiamente agevolatrice rappresentata dalla doppia preferenza, riteniamo che il Pd di Narni abbia seriamente investito sulle donne candidate, sia nella fase della selezione delle proposte, sia durante la competizione elettorale, assicurando sostegno ed opportunità. Ma, oltre tutto, vogliamo riconoscere alle stesse candidate
credibilità, grande determinazione e serietà nell’impegno. L’augurio è che ora le diverse competenze dimostrate ed i brillanti risultati conseguiti siano anche valorizzati nella composizione della giunta, dove siamo certe che le donne possano esprimere capacità di governo e sensibilità politica. In ogni caso esprimiamo soddisfazione per il lavoro fatto e crediamo di poter dire che si è finalmente intrapreso un percorso di maggiore apertura nei confronti delle donne impegnate nella politica e nelle istituzioni, segno di una raggiunta maturità dell’elettorato narnese e anche di una società più rappresentativa e più equa“.

 

Tags:
Andrea Giuli
Andrea Giuli

Redattore

  • 1

Ti Potrebbe anche Piacere