CARICAMENTO

Scrivi per cercare

“Effetto Maya”, una canzone per l’estate tutta made in Umbria

Perugia Cultura e Spettacolo Varie Extra Città

“Effetto Maya”, una canzone per l’estate tutta made in Umbria

Redazione cultura
Condividi

PERUGIA – Uscito lo scorso 21 agosto, Effetto Maya è il nuovo singolo di Antonio Mezzancella – il primo – prodotto dai Luci Da Labbra e scritto da Matteo Grandi con Danilo Nobiletti, in arte NOBI Riccardo Schippa, Riccardo Luchini e Antonio Mezzancella, prodotto da MM Agency & Management srl. La canzone è tanto casuale quanto inaspettata in un’estate strana.

“È nata – racconta Matteo Grandiquasi per gioco senza avere né un tempo per scriverla né un committente: è nata in una totale serenità, libera da qualunque condizionamento, in un tempo vuoto, sospeso”.

Dichiara Antonio Mezzancella: “L’idea è partita da una promessa che ci siamo fatti tempo fa con Matteo di fare qualcosa insieme; in un momento in cui ci siamo trovato ad avere maggiore tempo a disposizione, quell’impegno si è finalmente concretizzato”.

Mezzancella, reduce dal grande successo di “Tale e Quale Show” e con i grandi ascolti del programma “Tutti Nudi” con Pippo Lorusso e Dj Osso su Radio Rai2, ha deciso di mettersi in gioco come cantante, con la sua voce reale, senza camuffarla come d’abitudine. “Effetto Maya” è una canzone fuori dai tempi, dal sapore estivo, che esce quando l’estate è finita: è tutto voluto, ma soprattutto una caratteristica che rende la canzone libera da qualsiasi schema.

Dal testo: “Distanziamento sociale, vietato anche limonare, è un’estate infernale, ho bisogno di respirare…”. Seppur con leggerezza e ironia, la canzone ci ricorda come sarebbe bene convivere con uno stile di vita anomalo che deve diventare una nuova regola di relazione e di convivenza sociale. Una canzone allegra e apparentemente scanzonata che nasconde tra le righe nuove regole e stili di vita.

“Quando Matteo me l’ha fatta ascoltare per la prima volta ho voluto condividerla con le mie bambine. È piaciuta subito e per questo ho pensato di dare anche il mio contributo. È una canzone immediata che ho registrato due volte: la prima volta in studio a Perugia e la seconda in casa, non per una questione di intonazione ma di intenzione”.

Antonio, oggi in veste di interprete, non rinuncia mai all’idea di sorprendere e per questa ragione chissà che non ci stupisca presto con effetti speciali. “Effetto Maya” è disponibile su tutte le piattaforme digitali.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere